Aggiungi un commento

giovanna 12/12/2014 12:47

vorrei sapere se i semi di lino sono adatti a chi soffre di diverticolite

Dany 30/07/2014 23:23

I semi di lino mi stanno regolarizzando l'intestino, dopo aver provato tanti prodotti senza successo. Ne prendo due cucchiai al mattino a digiuno (senza masticarli) facendoli seguire da un bel bicchiere d'acqua.

ezio 19/12/2013 19:29

Io ho superato i sessant'anni, è praticamente dall'età di 35/40 che assumo "l'intruglio" esattamente come dice Luciano. Questo metodo me lo insegnò il mio povero padre e mi sono trovato sempre bene. Saluti e buone feste.

carla 12/12/2013 01:53

sono cose staordinarie

Luciano-Riccardo 10/11/2013 11:49

Li chiamano anche "i rimedi della Nonna" e, per conto mio sono sempre i migliori. tutte le sere metto un cucchiaio di semi di lino in mezzo bicchiere d'acqua, al mattino bevo tutto (l'ntruglio, non é disgustoso e, mi trovo benissimo. Va bene anche per prevenire il cancro alla prostata. Saluti a tutti

donato 02/11/2013 15:04

Ottima esposizione

miriam 21/10/2013 15:22

i semi di lino possono creare tachicardia ?

velia 03/08/2013 17:49

l'acqua la bevo e i semi?

amalia 16/07/2013 23:31

Io uso i semi di lino , macinati , (al mattino) in un frullato di frutta di stagione , a parte che li trovo buoni, fanno benissimo,soprattutto per l'evacuazione intestinale.

monghi 25/06/2013 16:49

i semi di lino interferiscono con la pillola contraccettiva? Grazie