Aggiungi un commento

Giuly 05/08/2017 16:32

Ciaoo

Sabina 27/05/2017 09:06

io non capisco come ascoltare i sintomi dell'ansia panico e depressione. a me viene da correre forte forte con il panico per esempio ma poi mi blocco xche mi dico dove vado. io non riesco a stare calma con i miei sintomi. sto male e basta . durante la cura farmacologica non e che sono stata tanto bene , meglio si ma non bene. solo che dopo 12 anni circa di stanchi di prenderle. mo faccio la cura omeopatica da circa 3 mesi. e 1 su 20 giorni sto bene. penso sempre e non lo posso negare. non voglio farlo ma va in automatico . pensare alle cose che non mi vanno bene,al passato,alle cose che vorrei che fossero andate meglio ecc...
SPERO DI POTER VIVERE LA VITA COME VORREI cioe' senza i sintomi dell'ansia depressione e panico che poi arrivano in un modo che non capisco.
CHI MI SA' DIRE QUALCOSA???

Alchimista 16/12/2016 18:29

Vero !!!

maria teresa 17/11/2016 14:22

leggo da tanto i libri di morelli sul panico e mi sono di aiuto anni addietro prendevo farmaci poi o deciso basta curavano il sintomo oggi a 75 anni mi capita di avere qualche episodio d ansia mi aiuto con i suggerimenti del dott morelli grazie

Lalla 15/04/2016 14:15

l'ansia per me è sempre stata la pura di non essere all'altezza, la ricerca spasmodica della perfezione. grazie alla medicina ci sono i farmaci che mi aiutano, sennò ora non sarei qui.

Rosanna 16/01/2016 20:21

Grazie

Diego 16/01/2016 13:07

L'ansia è un'emozione, legata alla percezione. Ottimo! Ergo, la percezione data dai sensi, in unione al cervello.

Paola 15/01/2016 22:59

Uno che non pensa non è ansioso.
Non esiste l'ansia senza motivo.
Il panico è la paura di perdere sicurezza, benessere...c'è una valutazione di pericolo a monte, anche se non consapevole.
Questo è quello che credo io, s'intende.

Paola 15/01/2016 22:34

L'ansia è un'emozione, legata alla percezione, che è la parte più piccola del pensiero.
Noi percepiamo un pericolo e diventiamo ansiosi.
Alla base dell'emozione c'è la valutazione di un pericolo.

Diego 15/01/2016 21:58

L'ansia, che è una sensazione , a mio avviso, e' percepita dai sensi, però anche dal cervello in unione ad essi. Non so se sei d'accordo.