Aggiungi un commento

Elisabetta 28/07/2015 10:48

Erotismo - Buogiorno a tutti, ho attraversato un momento della vita in cui diversi di questi fattori sono venuti a mancare ed inevitabilmente sono subentrati forti attacchi di panico. Forse non mi rendevo conto in quel momento che era per la loro mancanza ma guardando ora da lontano mi rendo conto che quando c'erano, quando erano presenti creatività, passio, erotismo... io non ne avevo. Ad oggi cerco di farli vivere in me, anche se qualcuno di questi fattori mi manca ancora, è importante che si siano tutti? basta uno per completarti nella vita? Non so. Un saluto a tutti

elena 26/07/2015 13:51

Ciao ragazzi mi sento malissimo mi prendi ogni giorno appena mi sveglio atacchi di panico e mi tiene tutto il giorno mi molla solo la sera, se prendo xanax mi passa per qlc ora è poi riparte prendo da due mesi cymbalta e da una settimana xanax 10gg 3 volte al giorno ma niente

Eva 23/07/2015 09:26

Ciao a tutti anche io soffro di attacchi di panico da 10 anni ormai!!!ora ne ho 26!che ne dite se creiamo un gruppo su what's app cosi ci sosteniamo?!?scrivetemi all'email ladykikka88@hotmail.com

Massimo 20/07/2015 17:34

Attacchi di panico

Gigi 12/07/2015 13:37

Ciao a tutti, soffro di attacchi di panico da oltre 20 anni, tra alti e bassi riesco comunque a svolgere una vita sia lavorativa che personale abbastanza normale. Curo con regolarità da 15 anni (citalopram e Xanax) nonostante il lungo periodo terapeutico, la posologia è rimasta invariata nel tempo. Come pronto intervento porto sempre con me le gocce (ansiolitici), in caso di attacco improvviso, nel giro di 10 max 20 minuti risolvo il problema. So bene che dovrei fare psicoterapia per almeno un anno, e purtroppo il lavoro non mi consente di assentarmi così a lungo. Ormai ho imparato a convivere con questo disturbo, conosco talmente bene "la bestia" che riesco a percepire i sintomi anticipatori della fase acuta, che per fortuna non ho più da anni. Proprio 30 minuti fa ho accusato tali sintomi e sono corso sul divano a rilassarmi. Ho preso 11 gocce di Xanax, e mi sono collegato a questo sito per leggere i le vostre esperienze. Risultato: completamente rigenerato, ho evitato la fase acuta e sono pronto a riprendere l'attività. Buona salute a tutti!

angelo 02/07/2015 21:20

gli attacchi di panico bisogna solamente gestirli ma ci vuole molto tempo;consiglierei anche un supporto psico-farmacologico,parlo per esperienza personale.

Anna 23/06/2015 20:17

Salve, ho 15 e sto cercando una spiegazione a ciò che provo e l'unica soluzione sono gli attacchi di panico o di ansia. A volte mi capita di sentire la testa leggera e subito dopo girarmi e un gran calore che mi scene per tutto il corpo. Inizio ad avere paura di morire, di non star vivendo la mia vita e non riesco a stare ferma. Mi viene voglia di piangere e di vomitare. Questa sensazione di essere in un sogno e di non star vivendo la mia vita mi può durare anche due giorni o più. Non so più che fare. Ho paura che questi attacchi ritornino e solo a pensarci ho paura. Se qualcuno sa dirmi qualcosa a proposito o qualcosa per calmare queste sensazioni mi contatti su: pinkfloyd.ab@gmail.con
grazie mille.

Lara 09/06/2015 18:50

Buongiorno, soffro di attacchi di panico dall,età di 17 anni ora ne ho 35. Uno al giorno o quasi. Sono stata in cura dopo la gravidanza con citalopram perché sono decisamente peggiorati. Lo sento arrivare e può durare anche un ora.. Lo stato acuto dura minuti ma resta una debolezza e confusione mentale anche dopo. Diciamo che è un inferno ma ci si può abituare.

Miry 28/05/2015 20:42

Anche io, ormai da un anno, soffro di attacchi di panico, proprio oggi ne ho avuto uno davvero terribile, tutto è iniziato x colpa dell'esame di stato, pensavo che dopo l'esame si sarebbero tolti, ma invece non è stato così. Da un anno soffro di questi improvvisi attacchi, all'inizio è stata dura, prendevo valeriana e tanta tanta camomilla! Ma dopo qualche mese mi sono resa conto che tutto questo mi abbatteva, così ho smesso di prendere valeriana e camomilla e affrontato questi attacchi ogni volta che si presentavano! È difficile, lo ammetto, ogni volta che ho una crisi d'ansia ho una paura terribile, ho paura di morire! Ho paura che il mio cuore ceda! Ma poi mi rendo conto che è tutto nella mia testa! Una paura che in realtà non esiste... Affrontate questi attacchi, non abbiate paura, vi auguro il meglio! Baci

IVANO 27/05/2015 19:33

P.S NON PRENDETE FARMACI ,NON SERVONO AD UN CA..O