Aggiungi un commento

lorenzo 11/02/2016 01:43

articolo veramente ridicolo. Non sapete proprio di cosa parlate. Mi fate ridere, ed al contempo mi dispiace che rpendete in giro le persone con queste cretinate

Marco 29/01/2016 18:45

A 40 anni ancora attacchi di panico, impossibile liberarsene davvero perche' e' una patologia che spossa la mente e il fisico. E' come tante malattie invalidanti non c' e' una vera cura, solo la morte quando sopraggiungera' liberera', questa e' una verita' e va detta senza mezzi termini.

Marco 29/01/2016 07:08

Ciao a tutti.... Sono le 7 del mattino... Non ho chiuso occhio dopo che ieri mattina mentre guidavo ho avuto un episodio di attacco di panico ed ero solo in auto in superstrada.... Ho passato la notte cercando di dormire ma nulla.... Ho paura anche ad affrontare la nuova giornata ora.... Ho realizzato che il mio malessere è legato dal "sentirmi in trappola"....Un auto nel traffico.... Un ascensore.... Un posto che non mi piace.... Ma anche una relazione.... Un lavoro.. Un futuro.... In trappola della paura stessa.... Mi farebbe piacere conoscervi tutti e parlare con voi.... Non dobbiamo vergognarci di ciò che siamo.... Ne dobbiamo fingere di essere "normali".... Siamo affetti da una malattia e come tale non deve essere sintomo di vergogna.... Iniziamo a farci vedere anche fragili... Magari ci aiuterà a capire i veri affetti.... Vi lascio la mia mail marcodelia.8803@gmail.com

Stefania 15/01/2016 13:05

Grazie Paolo x il tuo affetto è confortante sentirsi capiti! Fulvio come ti comprendo! Io ho trovato beneficio dall'uso di antidepressivi associato alla terapia comportamentale. Caro Luca io mi sono ammalata a 21 anni (ne ho 50) per fortuna ora ci si può veramente curare , ci vuole solo un po' di tempo... Siamo in tanti, cerchiamo davvero di essere uniti perché noi ci capiamo e perché abbiamo tutti una grandissima sensibilità!!!

Giovanni 21/12/2015 00:21

Lascio la mia email per contatto e sostegno,sfogarsi sicuramente sara' un bene,come ben sapete non si puo' parlare con chiunque di questo problema,la gente ti vede come un alieno (chi non sa)giovanniamatuzzo@libero.it.approfitto dell occasione per augurare tutti voi un sereno natale.

Giovanni 21/12/2015 00:15

Salve a tutti,sono una persona dinamica e attiva,sorridente e positiva,dietro la maschera si nasconde uno spazio totalmente buio di paure,tristezza,angoscia,sono una persona fortunata,vivo una vita serena,ho tutto cio' che la vita puo' offrire,tanto...ma in fondo spesso mi sento come non avessi nulla,solo e disperato,l unico ad essere vicino a me,il ticchettio del mio cuore pazzo in preda alle crisi di panico...uniamo le nostre forze e sosteniamoci.abattiamo questo muro tutti insieme!basta!

Mihaela 17/12/2015 20:11

Ho spesso gli attacchi di panico e nn riesco aiutarmi da sola vorrei che qualcuno mi puo aiutare xfavore

paolo 16/12/2015 20:59

Ciao a tutti. Ho 34 anni convivo da 12 anni con gli attacchi di panico. Prendo e lascio il cipralex. Riconosco che l antidepressivo ha i suoi benefici (la psicoterapia costa troppo gli psicoterapeuti potrebbero abbassare i loro listini) pero volevo consigliarvi questi due pensieri da fare: pensate che ci sono tanti fratelli con la vostra situazione (vi chiamo cosi perche leggendo i vostri commenti e sapendo cosa passate non posso che volervi bene) poi l altra cosa da fare e incazzarvi essere fieri di voi e sfidare a viso aperto tutto cio che ci crea un attacco il peggio che ci puo accadere e che ce ne torna un altro. Lo abbiamo superato una volta lo superiamo altre cento. Sarei felice di aiutare qualcuno. Sentiamoci su questo forum. Ciao a tutti

Barbara 19/11/2015 12:01

Salve a tutti, molto bello e vero questo articolo, purtroppo però credo che si raggiunga questo stato di benessere con tanta fatica e impegno. Io soffro di attacchi di panico e ansia ogni volta che nella mia vita si presenta un evento difficile e faticoso, sono anni che mi impegno e curo questo mio modo sbagliato di affrontare la vita ma non è sempre facile! Di sicuro i farmaci antidepressivi che prendo e la psicoterapia mi stanno aiutando molto ma ancora non bastano; spero che con il passare degli anni possa trovare la mia valvola di sfogo, o quella cosa che mi fa stare bene e in equilibrio anche durante le tempeste della vita :-)

francesco 14/11/2015 11:20

Salve Morelli io da molto tempo che o dei attacci di panico che prendono del gambe e io prendo dei farmaco mi può dare qualche consiglio grazie Morelli