Aggiungi un commento

Melania 26/08/2015 22:33

Ciao a tutti sono Melania e Anke io soffro con questa terribile malattia xke x me lo e non riesco a camminare più da sola o paura anke di stare da sola in casa ed o vergogna xke sono mamma di 3figli e sto davvero male anke io prendo il xsanax ma sto meglio solo in quel momento o paura vorrei essere di nuovo libera di camminare da sola se ce qualcuno le possa aiutarmi a dire cosa fare mi farebbe felice grazie

chry 19/08/2015 15:27

Ciao a me farebbe piacere fare un gruppo whas app. Soffro da tre anni questo disturbo.. la mia email è chryug1969@live.it Scrivetemi mi farebbe piacere conoscere altre persone che come me soffrono di questa cosa.. vorrei sapere se avete superato il problema. .

samu 12/08/2015 17:41

salve a tutti,anche io da circa vent'anni soffro di attacchi di panico.ho fattto per quasi due anni psicoterapia ed ho avuto degli ottimi risultati.Adesso sto provando l'EMDR ma esssendo all'inizio non sto trovando benefici concreti.da qualche giorno sono completamente senza forze e non riesco ad uscire piu' da casa,solo per brevi tragitti.ho passato un periodo di forte stress sia dal lato lavorativo che sentimentale.nonostante tutto sono sicuro che riusciro' a passare questo brutto periodo senza dover fare uso di psicofarmaci ma solo con la mia forza e l'aiuto della mia dottoressa.

MARIA GRAZIA 12/08/2015 12:56

Ciao anche io soffro di attacchi di panico e da circa da 19 anni. un giorno di ottobre mentre ero in casa mi sono ritrovata a sfogliare un libro di Amorth e da allora mi prende la paura e attacchi di panico. stavo in quel periodo preparando il mio matrimonio quindi ero in una situazione di ansia. da allora questi attacchi non mi hanno dato tregua. ho fatto varie sedute di psicoterapia e sembrava che la cosa la fosse risolta. invece adesso mi ritrovo di nuovo ad affrontare questi momenti. E'' vero sembra come se ci fosse dell'energia dentro di me che non riesce ad uscire fuori. Mi terrorizza sentir parla re di possessioni e quant altro. ma vado regolarmente a messa anzi sono una che lavora in parrocchia. adesso da un po' di tempo faccio uso di Lexotan, ma vorrei liberarmi da questa dipendenza e da questi cattivi pensieri. Caro dottore la seguo molto e vorrei un suo parere. avrei anche pensato di cominciare a fare dello sport.

Luca 76 12/08/2015 11:52

Ciao a tutti, purtroppo anche io soffro di attacchi di panico da quando avevo 9 anni. Oggi ne ho 39! Pensate un po, in pratica tutta la vita. Ma volevo solo dirvi di nn scoraggiarsi, anche io affronto momenti di terrore completo ma curandosi e facendo uno stile di vita corretto si può vivere cmq una vita felice... ho 2 bellissimi bimbi, un buon lavoro, una bel gruppo di amici. ..

Monica 08/08/2015 12:12

Salve a tutti, anche io soffro di attacchi di panico...anche se vivo ancora nella convinzione che ci sia una causa fisica a scatenare questo inferno. Per seguire mia madre ricoverata in ospedale ho avuto un forte deperimento fisico che mi ha portato ad avere livelli di potassio bassissimi con conseguente ecg sballatissimo....rischio infarto...da quel giorno non mi sono più ripresa, all'improvviso vertigini, luce che dà fastidio, palpitazioni che arrivano a 150, sensazione di essere sul punto di morire. Nel frattempo mi hanno trovato un angiomiolipoma proprio vicino al surrene....potrebbe essere quello a causare dei rilasci improvvisi di catecolamine che scatenerebbero queste crisi di panico. Non riesco a pensare che sia la psiche, continuo ad essere convinta che ci sia una causa fisica....in tutti noi....e che non riescano a trovarla....

Carlo 05/08/2015 23:09

Ciao a tutti, in quest'ultimo periodo sono preda degli attacchi di panico, sopratutto quando mi sveglio la mattina, però io so qual'è la causa e cioè quando succede qualcosa che mi precipita nel passato, mi succede; praticamente circa venti anni fa ho fatto un corso di tecnico di igiene ambientale presso una asl pubblica; ci promisero i concorsi, nel frattempo ebbi l'occasione di fare il corso di infermiere che non feci in quanto avevo fatto tre o quattro anni prima quello di tecnico. I concorsi non arrivarono mai e rimasi fregato; decisi poi di lavorare in proprio, ma dopo circa otto anni ho chiuso l'attività a causa della crisi; ora a distanza di vent'anni ho rincontrato in un ospedale una ragazza che faceva l'infermiera che frequentavamo in quanto una mia ex ragazza faceva il corso anche lei; insomma ero dentro quell'ambiente e adesso a 54 anni mi ritrovo disoccupato e non riesco a sopportare il fatto che non feci il corso di infermiere; dico a me stesso: eri li, come hai fatto a non rendertene conto; aver rivisto quella ragazza dopo vent'anni mi ha riportato nel passato e mi ha fatto vedere tutta la sofferenza di quei vent'anni e quanto è stata assurda la mia vita ... gli attacchi di panico credo siano dovuti alla paura di non poter avere mai uno stipendio e di vivere poi con una pensione da fame.

martin 05/08/2015 16:46

.....sono 12 anni che il mio corpo è preda di questo demone, è difficile tutto, non smetterò mai di sperare che esista una via di uscita.

Elisabetta 28/07/2015 10:48

Erotismo - Buogiorno a tutti, ho attraversato un momento della vita in cui diversi di questi fattori sono venuti a mancare ed inevitabilmente sono subentrati forti attacchi di panico. Forse non mi rendevo conto in quel momento che era per la loro mancanza ma guardando ora da lontano mi rendo conto che quando c'erano, quando erano presenti creatività, passio, erotismo... io non ne avevo. Ad oggi cerco di farli vivere in me, anche se qualcuno di questi fattori mi manca ancora, è importante che si siano tutti? basta uno per completarti nella vita? Non so. Un saluto a tutti

elena 26/07/2015 13:51

Ciao ragazzi mi sento malissimo mi prendi ogni giorno appena mi sveglio atacchi di panico e mi tiene tutto il giorno mi molla solo la sera, se prendo xanax mi passa per qlc ora è poi riparte prendo da due mesi cymbalta e da una settimana xanax 10gg 3 volte al giorno ma niente