Anche le piccole passioni ti curano
Tu | fiducia in se stessi

Anche le piccole passioni ti curano

Le azioni che sentiamo affini non vanno mai trascurate, perché sono capaci di fare molto bene al nostro umore anche quando non si tratta di passioni travolgenti

A volte ci sembra che nella nostra vita manchi qualcosa. Può capitare anche a chi ha tutto: un partner, una famiglia, magari dei figli, la salute, un buon lavoro, amici. Sì, è tutto bello, eppure manca qualcosa, e senza questo qualcosa non possiamo veramente dirci felici. Forse siamo incontentabili? No, in molti casi qualcosa manca veramente, solo che si tratta di un elemento a cui non diamo abbastanza importanza: qualcosa che ci metta in contatto diretto con noi stessi. E questo qualcosa è una passione, un’attività verso la quale ci sentiamo istintivamente portati, che ci piace fare e che sappiamo fare (o che vorremmo imparare a fare). Quando ci sentiamo infelici, demotivati, privi di senso, chiediamoci dove sia finita la nostra passione, se le stiamo dando il giusto spazio o l’abbiamo trascurata.

Impariamo a non trascurarle

Forse non siamo mai stati abituati a darle voce, fino al punto che non sappiamo cosa sia e quale sia. Avere una passione e farle spazio cambia il modo di stare nella realtà. Ha un effetto prodigioso sulla psiche: ci fa sentire a casa dentro di noi, ci fa affrontare tutto sapendo che “intanto abbiamo già noi stessi”. Ma per avere questo effetto dobbiamo individuarla o riscoprirla, legittimarla e difenderla dagli impegni, dalla sensazione di perdere tempo, dalle critiche, dai modelli dominanti. Non dobbiamo averne paura: ci toglie solo un poco di tempo, ma aggiunge molto di noi. La nostra vivacità, la nostra disponibilità e l’entusiasmo. Non è poco davvero.

Cosa fare

Individua la tua passione nascosta

Per molti è facile: fin da ragazzi l’hanno coltivata e se non ci tornano da un po’ è solo pigrizia. Ma anche se per te non è così, non fermarti al fatto che non sai quale sia. Renditi disponibile a conoscere cose nuove, anche soltanto navigando su Internet, se sei un po’ pigro, per metterti nella condizione di “innamorarti”, di essere rapito da qualcosa che magari non avevi mai neanche considerato.

Trovale spazio

Una volta che qualcosa ti ha incuriosito, non mollarlo. Anzi, fai di tutto per trovare alla passione uno spazio, anche piccolo ma costante, nella tua settimana. Solo così potrai sentire che non era vero che non avevi passioni, o che non ne avevi più; semplicemente non le conoscevi. Ma ora che senti qualcosa, fallo vivere.

Difendila sempre

Questa passione sul nascere è come un embrione che deve essere nutrito e protetto. Respingi le banalizzazioni della tua mente e quelle degli altri (“Cosa sarà mai? Ci sono cose ben più importanti. È una perdita di tempo” e così via…), evita di esporla al giudizio di chiunque, sottraila all’appiattimento, della routine. È qualcosa di fuori dall’ordinario, e solo se riesce a restarlo può vivificare la tua vita.

TAG
PASSIONE
TALENTO
DEPRESSIONE
ANSIA
APPROFONDISCI
Vinci l'ansia delle pulizie
Vinci l'ansia delle pulizie

Cosa nasconde e come risolverla

CONSIGLIATO PER TE
Breve corso per vincere l'ansia
Breve corso per vincere l'ansia

Siamo convinti che l’ansia dipenda sempre da qualcosa o da qualcuno e c...

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?