Aggiungi un commento

Donatella 25/11/2016 16:27

Il simile cura il simile, dicono gli omeopati. Anche io in psicoterapia da anni,anche io farmaci da anni. Domani andrò per la prima volta a una riunione a.m.a. Funzionerà?

Marilena 20/11/2016 13:41

Rispondo a Valeria: le persone che abbiamo intorno e le brutte situazioni ci regalano la depressione. Nessuno di noi nasce depresso. Se non riesci o non puoi cambiare le cose usa l'immaginazione, pensa alla bellezza che non hai ancora visto, ai sapori che non hai provato e resisti, fatti forza, perché le cose belle verranno.

Valerua 18/11/2016 10:16

Sette anni di terapia, psicoterapia e psichiatra. E sono punto e a capo , con la sola voglia di sparire dalla faccia Dell universo. Vado avanti per i figli adolescenti. Ma è tutto una maschera che copre il dolore

giuliano 18/11/2016 09:23

il modo migliore per combattere la depressione è lavorare molto. Qualsiasi attivita' va bene, fare pulizie, lavare la macchina, mettere in ordine, pitturare una finestra ecc. ecc.. Fare qualsiasi cosa che dia soddisfazione.

Massimiliano 17/10/2016 00:24

vecchio amore nn riesco ad andare avanti ma la amo davvero ma e anaffettiva nn parla chiusa sto malese ce impazzisco se nn ceramo

Manuela 15/10/2016 15:44

Depressione media acuta o cronica, più ti affidi, più dipende, di solito il segreto è trovare delle strategie che depistino e trovino progetti su cui costruire qualcosa.
Poi però, quando l'hai trovato e cerchi altro e la situazione non è più sotto controllo, i tempi non vengono più gestisti, l'insicurezza di vivere quello già vissuto in passato ritorna e inizia l'allarmismo.
IO sono sempre scappata, ma poi mi si ripresenta e devo ancora trovare una nuova soluzione. Mi ha aiutato il fatto di non stare sempre da sola, ma poi amicizie vanno gestiste.
io sono stata poi più individualista, per mia fortuna, ma le persone e amici io o li segui sempre o ognuno fa la sua vita e nel tempo è difficile rivivere le stesse situazioni di confronto e appoggio reciproco.
Questo nei momenti difficili ti porta a trovarti da sola e perdere identità nel tuo isolamento, non avendo un vero gruppo di appartenza.

Angelo 08/10/2016 21:18

Vi sono diversi tipi di depressione, quella forte porta al suicidio.

Lilly 06/10/2016 21:27

La difficolta' e' anche affrontare il mondo esterno. Quando si sta bene, le si affronta in un certo modo (si parano I colpi)
Altrimenti la fatica raddoppia
E purtroppo come l'articolo ha spiegato, molte persone non capiscono o credono Che I depressi siano pigri e svogliati
O Che creino delle scuse o alibi
Non e' cosi'
E' una real ta' interiore

anna 06/10/2016 13:26

io l ho vissuta per 8 lunghi anni..... E il peggior male che abbia mai vissuto e non lo auguro a nessuno, nemmeno al mio peggior nemico....ma lo puo capire soltanto chi lo ha vissuto...ahime !

Diego 06/10/2016 05:43

Prima di leggere riza ero depresso. Dopo la lettura continuo ad essere depresso, però c'è una differenza: non mi identifico più con la depressione.