Subito più snella con la dieta depurativa

 

 
Subito più snella con la dieta depurativa

Una dieta di 3 giorni a settimana per 1 mese, per eliminare le tossine e ridurre cellulite e sovrappeso

 

L'importanza della depurazione
Nell'organismo, il sistema sanguigno e linfatico portano il nutrimento alle cellule e ne ricevono in cambio gli scarti metabolici, cioè le tossine. Per mantenere sangue e linfa puliti, il corpo è dotato di organi, definiti "emuntori" - cioè fegato, reni, polmoni, pelle, intestino - che hanno il compito di espellere le scorie. Ma a volte l'organismo non riesce a smaltire un eccessivo accumulo di tossine. E se l'ambiente in cui vivono le cellule non viene mantenuto pulito, si verifica una condizione di intossicazione che compromette la salute e il benessere psicofisico, sottrae energia, rende più vulnerabili a malattie e disturbi, facilita l'insorgere di sovrappeso e cellulite.

L'assunzione di cibi raffinati, ricchi di grassi e poveri di vitamine e minerali, favorisce l' accumulo di tossine così come uno stile di vita scorretto, e un ambiente esterno saturo di smog e polveri inquinanti. Depurarsi è quindi essenziale per aiutare l'organismo a liberarsi dalle sostanze nocive.  

Le regole d'oro per disintossicare il corpo

- Evita l'assunzione regolare di cibo "spazzatura" (tipo quello che trovi nei fast-food, patatine fritte, salse, merendine, bevande gassate o ricche di zucchero, ecc.): fornisce solo grassi e/o zuccheri, senza apportare elementi nutritivi utili.

- Privilegia il consumo di cereali integrali o semintegrali, più ricchi di fibre che aiutano a mantenere l' intestino pulito e hanno una buona azione disintossicante.

- Aumenta il consumo di frutta e verdura fresche: oltre alle fibre, contengono vitamine e sali minerali antiossidanti, preziosi per il metabolismo e per l'eliminazione delle scorie.

- Riduci il consumo di carne rossa, salumi e di formaggi, soprattutto se stagionati perché apportano grassi saturi (causa di alti livelli di colesterolo nel sangue)  in quantità e sono più ricchi di sodio, minerale che facilita ritenzione e cellulite, e che favorisce l'ipertensione in chi vi è predisposto.

- Riduci il vino ed elimina i superalcolici: hanno un'azione vasocostrittrice che impedisce un corretto afflusso di ossigeno alle cellule, sottrae nutrimento e impedisce il corretto smaltimento delle scorie.

- Bevi molta acqua, almeno un litro e mezzo al giorno, per favorire con la diuresi la depurazione dell'organismo.

- Se ti capita di assumere occasionalmente alimenti o bevande "cattive", che aumentano cioè le tossine, non amareggiarti. Il senso di colpa produce affaticamento mentale e, quindi, ulteriori tossine. Sgarrare ogni tanto, inoltre, fa bene anche per disintossicarsi: il piacere del palato favorisce la produzione di endorfine, sostanze dagli effetti antidepressivi, ansiolitici e antifame, che aiutano a contenere i danni provocati dall'eccesso alimentare.

Il dizionario dell’alimentazione

21,00 euro

Una guida completa per conoscere i cibi, i valori nutrizionali, le proprietà e le virtù di ogni alimento.

 
Acquista
 

La dieta disintossicante 
Mettila in pratica questa dieta per soli tre giorni a settimana per tutto il mese. Ti aiuta a eliminare scorie, tossine e adipe. Ricorda, alla fine di ogni pasto, di prendere la tisana indicata: potenzierai l'effetto dei tre giorni di dieta e vedrai rapidamente i primi risultati!

1° giorno

Colazione
verde (drenante e ricco di antiossidanti)
- 3 gallette di mais
- 3 cucchiaini di marmellata di limone o arancia amara (frutti dall'azione sciogligrasso) 

Spuntino
- 1 ciotola di frutti di bosco (ricchi di antiossidanti) 

Pranzo
- I50 g di insalata belga (depurativa) saltata in padella con 2 cucchiaini di olio di oliva extravergine
- 80 g di riso semintegrale (antigonfiore, aiuta l'intestino); fatelo tostare in una casseruola con 2 cucchiaini di olio di oliva extravergine, quindi unitevi poco alla volta del brodo vegetale in cui avrete sciolto mezza bustina di zafferano (stimola il metabolismo), e portate a cottura 

Merenda
- 1 fetta di ananas fresco (diuretico)

Cena
- 150 g di nasello (apporta acidi grassi essenziali che riequilibrano l'organismo) al vapore
- 200 g di finocchi (diuretici) saltati in padella con 2 cucchiaini di olio di oliva extravergine
- 3 gallette di riso oppure di mais

2° giorno

Colazione
- Tè verde
- 3 gallette di riso
- 3 cucchiaini di miele (energizzante)

Spuntino
-
1 pera (regolarizza l'intestino)

Pranzo
- I50 g di germogli (rimineralizzanti, vitaminizzanti e diuretici) saltati in padella con 2 cucchiaini di olio di oliva extravergine
- 80 g di orzo (diuretico) cotto in casseruola con 2 cucchiaini di olio di oliva extravergine e 2 zucchine (diuretiche) a tocchetti.

Merenda
- 1 budino di soia (è gradevole al palato e poco calorico, aiuta a stimolare le endorfine e la produzione di serotonina, l'ormone del buon umore)

Cena
- 120 g di pollo (apporta proteine nobili utili per i muscoli e antiadipe) alla griglia
- 200 g di carote (ricche di antiossidanti) saltate in padella con 2 cucchiaini di olio di oliva extravergine
- 3 gallette di mais

3° giorno

Colazione
- Caffè d'orzo (diuretico) e latte di riso (antigonfiore)
- 3 gallette di riso
- 3 cucchiaini di confettura di mela cotogna (energizzante)

Spuntino
- 1 pompelmo rosa (ricco di enzimi, vitamine e minerali antiossidanti)

Pranzo
- 150 g di cicoria (depurativa del sangue e diuretica) saltata in padella con 2 cucchiaini di olio di oliva extravergine
- 80 g di pasta di farro (non favorisce i gonfiori addominali) semintegrale condita con un cucchiaio di salsa di pomodoro

Merenda
- Latte di riso con un cucchiaino di cacao in polvere (migliora l'umore grazie alla teobromina e attenua la fame nervosa)

Cena
- 100 g di arrosto di vitello (apporta proteine nobili utili per i muscoli e antiadipe)
- Broccoli (antiossidanti) a vapore conditi con 2 cucchiaini di olio di oliva extravergine
- 50 g di riso (è antigonfiore) lessato oppure cotto al vapore

Ultimi articoli

 
 
Rita 04/04/2014 15:05

Questa dieta ha una colazione troppo povera. Meglio sostituirla con la cena, più proteica e calorica per affrontare la giornata.

Raffaele 22/12/2013 14:39

chiedo se questa dieta può andar bene anche hai diabetici tipo2 insulinico

Giulia 11/04/2013 16:55

Non sono indicate le tisane da abbinare. E come si può continuare dopo la dieta? Grazie

MFlavia 08/04/2013 12:02

Molto interessante, ma io ho un problema: le intolleranze . Dalla vostra dieta dovrei togliere l'orzo ( e derivati) l'ananas, il farro. E i finocchi e le carote devo per forza cuocerli? Non li amo molto cotti, mentre mi piaciono crudi. E' la stessa cosa? Temo di no, vero?

Susy 02/04/2013 21:30

Ma dopo i tre giorni della dieta depurativa, quale sarebbe la dieta indicata come mantenimento?
Grazie

Anonima123 01/04/2013 14:26

Be', troppo complicata! Assolutamente no..

gemma 31/01/2013 15:04

le tisane on sono indicate !!! .. al posto del latte di riso si può bere il latte di soia ?

Bulbi 02/01/2013 19:06

Non è indicata nessuna tisana

Adriania 23/10/2012 13:58

Buongiorno,
1) questa dieta non prende in considerazione chi è vegetariano
2) suggerisce per la cena del terzo giorno l'arrosto di VITELLO, la carne di vitello è assolutamente da non mangiare perchè non è nutritiva ed è anche ricca di antibiotici e ormoni.. forse non lo sapete ma i vitelli sono staccati dalla mamma al momento della nascita e vengono nutriti con alimenti liquidi artificiali perchè il latte della mucca serve per essere venduto (purtroppo!), il vitellino non ha anticorpi e si ammala facilmente e allora gli somministrano antibiotici .. la carne di vitello non deve essere mangiata.
Grazie, attendo una vostra risposta al mio indirizzo mail adryto50@yahoo.it
Cordiali saluti.
Adriana Pezzetta

 

Test

E tu come fai la spesa?

E tu come fai la spesa?

Scopri se scegli i cibi giusti per dimagrire e mantenerti in forma…   

fai il test
 
 

Vuoi dimagrire? Riza ti aiuta!

Se hai deciso di dimagrire Riza è la tua migliore alleata. Ogni giorno puoi contare sul sostegno di medici e nutrizionisti: dai libri alle riviste, dagli esperti che rispondono online al Centro Rizadi Medicina naturale, siamo qui per aiutarti aperdere peso in modo naturale e senza stress.

                                 PER SAPERNE DI PIÙ>

 

Sondaggio

Come va la digestione?
Come va la digestione?

Da “lei” e dal buon funzionamento generale dello stomaco può dipendere molto del nostro benessere. E tu sai prenderti cura del tuo stomaco?

 

Dimagrire senza avere fame

Gabriele Guerini Rocco

9,90 €
Acquista
 

Centro Riza di Medicina Naturale (Milano)

Centro Riza di Medicina Naturale ha una sezione specializzata in dimagrimento olistico, dove si applica un metodo innovativo basato su tre elementi decisivi per perdere peso

Informazioni e prenotazioni: 02 58 20 793.