Aggiungi un commento

roberta 09/02/2017 18:42

salve, ho ritrovato molto utile questo articolo, in quanto ha dato conferma alls mie supposizioni..ossia che la mia nausea, ormai quasi cronica, sia legata al mio stato emotivo..al mio rapporto conflittuale con mio marito, al non essere riuscita ancora a trovare un lavoro e sopratutto non aver realizzato il sogno di diventare mamma..tutto questo per quanto mi autoilludo che cambiera' e che in fondo tutto va'bene, in realta' a livello inconscio mi distrugge e somatizzo con questo senso di nausea. La diagnosi l' ho fatta, anche perche'non sono una psicologa ma gli studi universitari che ho fatto mi hanno dato un margine di competenze a riguardo...ma ora piu' difficile e'la cura...anzi impossibile forse...

Gianna 10/04/2015 01:43

Grande Morelli e staff compreso..

Sara 03/11/2014 10:44

Buon giorno Dr. Caprioglio, sono Sara 24 anni, laureanda in infermieristica. Da circa 6 anni soffro di episodi intensi di vomito "incoercibile". Gli episodi si verificano circa due volte l'anno, gli ultimi si sono risolti nel giro di tre giorni, mentre i primi duravano circa una settimana, con il ricovero in ospedale con diagnosi di vomito incoercibile, causa psicosomatica. Mi piacerebbe arrivare al cuore del problema.
Cordiali Saluti
Sara

lioness 25/07/2014 07:44

Camilla53 anche a me capita la stessa cosa da 3 giorni, sono preoccupata come possono uscirne da questa cosa??? :'(

rossella 11/02/2014 20:12

Soffro da diversi mesi di nausea post pranzo(non dopo cena).Non vado d'accordo con mio marito,quindi ho pensato sia di natura psicosomatica;da una settimana sono a Bologna da mia sorella,non ho avuto disturbi,anche se ho mangiato malissimo.A cena penso di non avere la nausea perché la giornata è finita.

cicciabomba 29/04/2013 16:31

ho cominciato a vomitare dopo aver visto delle foto di mio marito in vacanza abbracciato ad una ragazza (tutti e due normalmente vestiti per la strada)

Ery85 25/08/2012 21:05

Salve dott. Caprioglio,spesso soffro di forti dolori mestruali accompagnato alla sensazione di vomito,cosa significa? la ringrazio per la antticipatamente per la sua disponibilita'

CAMILLA53 31/05/2012 02:03

Soffro di questi malesseri con nausea proprio nei momenti critici del mio stato d'animo. Il primo ad avvertirlo oltre al cervello è lo stomaco, Faccio fatica a preparare il pranzo gli odori forti mi nauseabbondano e al momento di mangiare: stomaco chiuso!