Figli felici
 

29 June 2009

Cosa fare quando i bambini non mangiano

 

 
Cosa fare quando i bambini non mangiano

L'inappetenza dei bambini è un problema che assilla molte madri. Ecco cosa fare se vostro figlio non mangia a tavola

 

I piccoli trucchi per invogliarli a mangiare

Cosa fare quando i bambini non mangiano

L'ansia che il proprio figlio non si nutra a sufficienza appartiene a tutte la mamme. Tanto che la presunta inappetenza è la patologia che porta dal pediatra il 50% dei bambini. Il problema è che questa ansia rischia di fare danni a lungo temine. Se insistiamo, se facciamo ricatti affettivi, se siamo sempre noi a decidere cosa, quando e come mangiare, i bambini perdono la capacità di ascoltare le esigenze del loro corpo e arriva l' inappetenza.

I genitori delle generazioni passate assumevano un comportamento che possiamo adottare con successo ed è, non stupitevene, "l'indifferenza" verso ciò che i figli mangiano.
Se il bambino decideva di saltare il pasto, ci si limitava a pensare: "Non avrà fame". Questa indifferenza, in realtà solo apparente, portava con sé un messaggio importante: ognuno, persino un bambino, ha un'innata capacità di stabilire quanto e quale cibo gli è necessario. È l'atteggiamento più spontaneo e naturale, quello che permette ai figli di seguire il proprio istinto e tenere lontane le problematiche psicologiche riguardo al cibo. Ecco come fare.

Da evitare: gli atteggiamenti che rinforzano l'inappetenza dei bambini

- Forzarli. Costringendo i bambini a mangiare otteniamo un rifiuto ancor più pronunciato sul momento e, a lungo andare, un atteggiamento di inappetenza che può consolidarsi. Anche distrarli è sbagliato: è opportuno che la nutrizione sia consapevole.
- Pregarli. I bambini rimangono smarriti e perplessi di fronte all'espressione di un genitore preoccupato perché ha smesso di mangiare: per lui è tutto normale.
- Punirli o premiarli. Il cibo non deve diventare il metro con cui valutare quanto il piccolo è "bravo" o "ubbidiente".

Le strategie per una nutrizione ideale capace di vincere l'inappetenza


- Invitate i piccoli a farsi la porzione da soli (lasciando loro la possibilità di prenderne ancora). Sarà un ottimo esercizio per stimolare l'appetito del bambino e insegnare loro ad autoregolarsi, cosa che non può avvenire se sono i genitori a stabilire le porzioni.
- Apparire disinteressati. In questo modo ciò che il bambino mangia non diventa un problema e si può ristabilire la naturalezza del pasto e dell'alimentazione.
- Assecondare i suoi gusti. Non obbligatelo a mangiare ciò per cui prova avversione o aumenterà la sua inappetenza. Se non gradisce gusti particolari, se rifiuta un determinato alimento, potete evitarlo: nessun cibo è insostituibile.

Figli Felici

Abbonamento 12 numeri

La prima rivista per crescere bene i nostri figli. Ogni mese tante rubriche con: consigli educativi, informazioni dalle neuroscienze,indagini, medicina? Il parere autorevole di medici, pediatri e altri esperti per risolvere le problematiche legate alla crescita. Da 0 a 18 anni.

 
Acquista
 

Ultimi articoli

Componente non configurato.
 
grazia.pv 14/04/2014 16:24

Proprio quello che m'interessava. Grazie!

sidra 01/08/2013 15:58

Il mio bambino non viene fame mai non pagie mai sono paropata molto.

Vale76 03/05/2013 17:22

Sono mamma di un bambino di 19 mesi.
Mio figlio, Gabriele, non è mai stato un gran mangione....fin dalle primissime poppate di latte materno mi sono resa conto che sì mangiava, ma senza particolare attrazione verso il cibo.
Ha continuato in questo modo anche durante lo svezzamento, sebbene - sotto consiglio de pediatra di base - abbiamo fin da subito (7-8 mese) iniziato ad introdurli tutti gli alimenti (pasta, riso, cereali, legumi, carni, formaggi, uova e pesce, in forma di pezzi tritati grossolanamente).
Gabriele ha sempre assaggiato tutto, mangiando pianissimo e, giustamente, preferendo comunque dei cibi piuttosto che altri, ma questo è normale nei bambini.
Da scarsi 15 gg ormai non gradisce più i primi piatti e si sta assestando solo sulle cose che adora. Cosa possiamo fare per stimolarlo nuovamente a mangiare tutto?
Dobbiamo assecondarlo in questa sua fase di cambiamento e, quindi, non insistere con i carboidrati? Quale consiglio può darmi, perché sono preoccupata per la sua alimentazione...
Grazie!

fina 08/04/2013 17:19

mio figlio mangia poco ed e molto magro 11 anni...che faccio x farlo ingrassare un pò...grazie ...fina

leona 29/03/2013 00:08

mia figlia di nove mesi nn mangia nulla quali possono essere le cause?

maria 17/03/2013 13:04

ho un bambino di 9 anni e gia da neonato mangia pochissimo e controvoglia ho provato in tutti i modi con vitamine pappa reale, ma non sono serviti a niente.ho chiesto al pediatra cosa posso fare ma non mi ha dato nessuna risposta concreta ma continuava a darmi vitamine..ho provato a fare degli esami del sangue ma è tutto a posto.ora mi chiedo se può esserci qualche problema o ci potrebbe esserci qualche cosa di specifico da fare.non so a chi rivolgermi.AIUTO.grazie

adriano 10/03/2013 15:05

ho una bimba di 5 anni 95 cm. per 18 k.g.mangia molto poco,colazione zero,ai pasti vuole pasta in bianco con olio e grana girca 30 grammi,il secondo a volte l'uovo a volte wurstel carne rossa zero,la mia preoccupazione e che 1 anna fa a avuto la polmonite,diventando anemica e facendo le trasfusioni,a settembre avviamo fatto le analisi comunque tutto ok,ma ora mi sembra molto pallida ,e gli si rompono le unghie,infatti farò le analisi tra poco,come potrei farla mangiare di più?io ricorro spesso ai ricatti cartoni giochi ecc...non si fa però funziona

Cinzia 27/02/2013 14:48

Ho un bambino di 2 anni 92 cm di altezza e 11kg di peso. È' un bambino pigro di natura, mangia ancora omogeneizzati e niente a pezzi. Da due mesi ha avuto tre ricadute influenzali, ora non vuole mangiare neanche le cose che gli piacciono. Non siamo genitori ansiosi e non insistiamo nel mangiare, però' siamo fortemente preoccupati perché' in due mesi ha perso 1,5 kg.

sara 26/02/2013 23:42

o mia figlia di eta 2 anni e mezzo e pesa 10 chili perlopiu non mangia niente cosa posso fare?

lisa 10/02/2013 23:45

ho un bimbo di 9 mesi
il mio problema non riesco a fargli mangiare dei pasti piu solide del latte .sare molto grata se qulcuno avrebbe delle suggestioni

 
 

Test

Che “tipo” di mamma sei?

Che “tipo” di mamma sei?

Sei un po’ apprensiva o sai riconoscere e rispettare i desideri di autonomia dei figli? Scopri il tuo stile educativo rispondendo alle nostre domande

fai il test
 
 

Figli Felici

Abbonamento 12 numeri

36 €
Acquista
 

Sondaggio

Come va la digestione?
Come va la digestione?

Da “lei” e dal buon funzionamento generale dello stomaco può dipendere molto del nostro benessere. E tu sai prenderti cura del tuo stomaco?

 

Pensieri di benessere