Aggiungi un commento

Gianna 18/03/2016 23:15

Molto interessante grazie

maria 09/01/2016 11:48

grazie infinite per le molto utili informazioni

Umberto 18/12/2015 19:09

Soffro di gastrite cronica riscontrata dopo una gastroscopia. Ricordo che i cibi che non tollerava il mio stomaco, nel periodo acuto, erano tanti ma quelli che mi facevano stare più male erano in ordine: latte, gelati, formaggi.....mi sembra strano che il latte nella vostra lista sia annoverato come alimento benefico visto che è anche ricco di grassi saturi. Forse ogni persona ha reazioni diverse al cibo

Francesco Paolo 23/08/2015 10:37

i latticini e derivati con la gastrite?? già sono un veleno per chi sta bene. figuriamoci per un tizio che soffre di gastrite.

Dario Colombera 07/05/2015 10:35

Tutti gli asana consigliati per l'acidità di stomaco vanno bene, ma devono essere scelti a posteriori. Tutte le meditazioni, vedi raja yoga vanno bene per aggredire le cause.

antonio 30/03/2015 17:32

ciao! la gastrite si puo transmetere tramite il baccio? grazie

aly 11/01/2015 18:24

Latte e yogurt con la gastrite?
E' come la nutella per un diabetico.
studiate prima di pubblicare notizie importanti.

maria 06/01/2015 10:03

Buongiorno, circa un anno fà ho incominciato ad avere palpitazioni,dolori al petto, vertigini e nausea.dopo un ricovero in ospedale e vari esami
cardiologici mi hanno diagnosticato una lieve gastrite con Helicobacter pylori positivo.Ho assunto vari farmaci tra cui lansoprazolo peridon e gaviscon a cicli alterni.In seguito ho fatto una visita gastroenterologica e il medico mi ha detto che non avevo niente, di prendere le pariet per tre mesi e sospendere il lansoprazolo.Oggi i sintomi si ripresentano a giorni alterni. Non so se riprendere le medicine ,fare altre visite, preoccuparmi per le palpitazioni....datemi un consiglio.Grazie

Adriana 05/01/2015 06:49

La mia vita sta diventando un inferno. Passo le notti con mal di stomaco, gonfiore, palpitazioni. Ho fatto la gastroscopia : gastrite cronica. Ho seguito diete varie : pasti leggeri, cibi cotti, pochi grassi, niente lieviti, non consumo ne caffè ne l 'alcol. Sto pagando forse un periodo di forte stress che ormai è finito da più di un anno. Il medico mi ha detto che è una malattia psicosomatica. Ma non trovo rimedio.

provvidenza 04/01/2015 20:06

Buona sera, sono disperata! Ho 34 anni e ho iniziato ad avere problemi gastrici all'età di 19 anni quando ho subito in laparoscopia L'asportazione della colecisti e una piccola parte di fegato a causa di una colecisti emorragica dovuta a sabbiolina! Bene da allora ho episodi di forti dolori al petto e schiena con bruciori fino alla gola, dolori di stomaco continui. Ho fatto diversi esami dove mi hanno diagnosticato un reflusso biliare con gastrite cronica acuta! Mi dicono che l'unica cura o per meglio dire ciò che può aiutarmi e' l'alimentazione, bene nn mangio dolci, nn mangio insaccati, nn mangio formaggi, nn bevo alcolici e nn fumo, quindi vi chiedo cosa posso mangiare? Datemi un consiglio per favore perché io nn so più che fare! Grazie per l'attenzione dedicata