Dimagrire
Smettere di fumare mi ha regalato 5 chili: che faccio?

Smettere di fumare è una scelta intelligente, ma ingrassare senza le sigarette non è obbligatorio: ti aiutano tè verde e cromo

Hai smesso di fumare e questa è una bellissima notizia. Purtroppo, stai anche accumulando chili di troppo. Capita a molti, ma non è vero che smettere di fumare faccia obbligatoriamente ingrassare.  “Buongiorno, sono sempre stata magra, tra l’altro senza fare particolare fatica”, scrive Alice. “Poi ho deciso di smettere di fumare: ho iniziato con le bionde quando avevo 19 anni, adesso ne ho quasi 33. Tutto bene, non fosse che in pochi mesi sono ingrassata di almeno 6 kg, senza cambiare nulla nel mio stile di vita e nella mia dieta! Perché? Continuerò a ingrassare? Non ci crederete ma ho persino preso in considerazione l’idea di ricominciare a fumare per tornare magra. C’è un modo per evitarlo?”.

LEGGI ANCHE Come smettere di fumare

Fumare aumenta il metabolismo ma fa malissimo

La nicotina è un alcaloide di origine vegetale derivato dalle foglie del tabacco in una sigaretta se ne trovano quantità variabili tra il milligrammo ed il milligrammo e mezzo. Viene assorbita dalla mucosa del tratto gastrointestinale e respiratorio e in pochissimi secondi raggiunge il cervello, dove ha azione stimolante e poi rilassante: aumenta leggermente il battito, il metabolismo e la pressione, causa una leggera sudorazione, brucia i grassi e sopprime la fame. È evidente dunque che, in generale, la nicotina interviene sul controllo del peso in più modi. Ma dosi ripetute di questa sostanza generano dipendenza e provocano danni che vanno ben oltre quelli che sono solo benefici apparenti: diminuisce l’aspettativa di vita in media di 8 anni, aumenta l’acidità gastrica e riduce la capacità di assimilazione dell’organismo; inoltre rovina la pelle, facilita le infezioni, per non parlare dei tumori. Inoltre, passato un po' di tempo, il metabolismo si riassesta da solo. Un po' di pazienza dunque, e un aiuto naturale....

LEGGI ANCHE Erbe, rimedi e tecniche per smettere di fumare

Il cromo ti aiuta a dimagrire

Non fumare è davvero un’ottima scelta. In attesa di un riassetto del metabolismo, dopo la “frenata” causata dall’interruzione del fumo, può aiutarti un minerale come il cromo, che regola la glicemia e aiuta a perdere peso. Lo trovi in alimenti come le noci del Brasile, ma anche nell’equiseto, che, in più, riduce la ritenzione idrica e aiuta ad avvertire meno la carenza di nicotina. Si assume come estratto secco al dosaggio di 300 mg, tre volte al giorno prima dei pasti. Puoi aiutarti anche con il tè verde, che ti fa bruciare i grassi che hai accumulato: ne bastano tre tazze al dì, ai pasti.

APPROFONDISCI
Salute Naturale

Abbonamento 12 numeri

CONSIGLIATO PER TE
Dimagrire

Dimagrire è la rivista con i consigli pratici per non ingrassare e perdere p...

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Come affronti una delusione amorosa?