Erbe e rimedi naturali contro la dermatite atopica
Salute

Erbe e rimedi naturali contro la dermatite atopica

Il caldo peggiora prurito, secchezza e arrossamenti della pelle dei nostri bambini: ecco come intervenire con le erbe, gli oli e i granuli omeopatici lenitivi

Guance arrossate, pelle secca, prurito sulle pieghe delle braccia e delle gambe e desquamazione: è la dermatite atopica, un disturbo che si manifesta in genere dal sesto mese di vita e affligge quasi il 20% dei bambini. La causa è ancora sconosciuta ma, per persone geneticamente predisposte, esistono vari fattori scatenanti e aggravanti quali assunzione di sostanze e cibi allergizzanti, uso di indumenti sintetici, impiego di detergenti chimici, eccessiva igiene e infezioni di origine batterica, micotica o virale. Di solito i bambini con dermatite atopica presentano livelli inferiori di citochine TH1, sostanze essenziali per il funzionamento del sistema immunitario, ed elevati livelli di citochine TH2, che scatenano le reazioni allergiche.

 Migliora con il clima secco

La dermatite migliora con clima secco perché il sudore da umnidità peggiora i sintomi. È mportante che in spiaggia la pelle del bambino sia protetta con un filtro solare a schermo totale, da rinnovare dopo i bagni, e che le lesioni da prurito siano protette con una garzina per evitare che s’infettino. In più i sintomi della dermatite possono essere attenuati con i rimedi naturali.

Niente bagnoschiuma, meglio il detergente ai cereali

Se il bambino soffre di dermatite atopica, evita i bagnoschiuma ricchi di tensioattivi, che disidratano la pelle e peggiorano il prurito. Per il lavaggio, usa un detergente a base di avena colloidale (nutre la pelle e non irrita) e applica 1-2 volte al giorno su tutto il corpo un olio vegetale di canapa o avocado o un fluido a base di vitamina E, ottimo per lenire prurito e rossore.

Graphites e Arsenicum tolgono l’infiammazione

Per il trattamento della fase acuta della dermatite atopica l’omeopatia propone alcuni validi rimedi.

- Graphites  (15 CH, fi no a 10 gocce, 1-2 volte al dì) se la dermatite è “umida” e sierosa.

- Arsenicum album  (9 CH, fi no a 10 gocce, 2 volte al dì) nella dermatite più secca, con desquamazione.

- Per togliere l’infiammazione, puoi aggiungere il fitoterapico Ribes nigrum  MG 1 DH, (una goccia ogni 2 kg di peso fi no ad un massimo di 30 gocce) in un bicchiere d’acqua, da somministrare 3 volte al giorno anche per 1-2 mesi.

Dopo il bangetto applica l’olio di borragine

Se il bambino soffre di dermatite atopica, è fondamentale che la sua pelle sia ben nutrita e idratata; per questo dopo il bagno o la doccia va sempre applicato su tutto il corpo una crema o (meglio ancora) un olio vegetale riepitelizzante come quello di argan, calendula e soprattutto borragine: contengono acidi grassi essenziali che penetrano nelle membrane cellulari della pelle rinforzandola.

TAG
OMEOPATIA
DERMATITE ATOPICA
FITOTERAPIA
OLI ESSENZIALI
PELLE SECCA BAMBINI
APPROFONDISCI
I rimedi naturali meglio dei farmaci
I rimedi naturali meglio dei farmaci
Ci curano senza effetti collaterali
CONSIGLIATO PER TE
I magici oli essenziali
I magici oli essenziali

Gli oli essenziali sono un concentrato delle proprietà benefiche delle pian...

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?