Dimagrire
Vuoi dimagrire? Prova i sostitutivi del pane

Per dimagrire in modo naturale e duraturo occorre limitare carboidrati e glucidi: con i sostitutivi senza glutine del pane ce la fai senza troppi sforzi

Li troviamo ormai in tutti i supermercati: sono i prodotti da forno senza glutine, tra cui biscotti, pasta e naturalmente pane. Ma cos’è il glutine? È un complesso costituito dall’unione di due proteine che si forma quando la farina viene a contatto con acqua ed è responsabile dell’omogeneità degli impasti. Presente in cereali come il grano, l’orzo, l’avena, la segale, il farro, il kamut lo troviamo nel pane, nella pasta, nella pizza, nelle fette biscottate, nei grissini, nei crackers e in tanti altri alimenti. 

LEGGI ANCHE Celiachia: l'intolleranza al glutine che si cura a tavola

Tanti pani, tante possibilità

Oltre alla celiachia, condizione di origine genetica che comporta l’esclusione del glutine dalla dieta, esiste anche l’intolleranza, che interessa individui sani, con mucose intestinali normali ma infiammate. Una buona soluzione è sostituire il pane con alimenti prodotti da cereali senza glutine. I cereali che non lo contengono sono numerosi. Basta quindi inserire nella dieta alimenti gustosi e versatili come riso (nero, rosso, selvaggio, basmati), miglio, grano saraceno, mais, quinoa, amaranto, sorgo, per accompagnare la carne, i legumi e le verdure, al posto del pane.

Colazione con crespelle di grano saraceno

Ottime con la marmellata, la crema di nocciole, o come semplice pane.

Ingredienti per 4 crespelle: 150 g di farina di grano saraceno, 1 uovo, 1 cucchaio di olio extravergine d’oliva, sale marino, maggiorana, 150 ml di latte di soia.

Preparazione: unite alla farina l’uovo e il latte di soia sino ad ottenere una pasta piuttosto liquida. Lasciate riposare per almeno due ore. Cuocete le crespelle da entrambi i lati sull’apposita piastra da crêpe o in una padella appena unta.

Pranzo con le tortillas di mais

In Messico le tortillas hanno lo stesso valore e funzione che per noi italiani ha il pane, possono dunque essere consumate come un valido sostituto per preparare gustosi spuntini con formaggi leggeri e spalmabili.

Ingredienti per 8 tortillas: 300 g di farina di mais bramata, 180 ml di acqua, 1 cucchiaio di farina di riso, sale.

Preparazione: lavorate la farina di mais in una ciotola con l’acqua e il sale. Ottenuto un composto compatto dividetelo in 4 porzioni, spolverizzatelo con la farina di riso e stendete l’impasto il più sottile possibile. Cuocete i dischi ottenuti in una padella da crêpes calda per 2 minuti circa ogni lato, fateli raffreddare e metteteli in un contenitore a chiusura ermetica. Si conservano bene per una settimana circa.

A merenda c’è la focaccia azzima

Ingredienti: 250 g di farina di grano saraceno, 250 g di farina di riso, 300 ml d’acqua, 10 cucchiai di olio, 1 cucchiaio di sale, 1 rametto di rosmarino, 4 foglioline di salvia, ó tazza di farina di riso.

Preparazione: impastare in una ciotola le due farine, l’acqua, 5 cucchiai d’olio, il sale e le erbe aromatiche tritate. Ottenuto un impasto sodo e morbido, stendetelo su un foglio di carta da forno in modo da ottenere uno spessore di 1,5 cm, quindi riponetelo sopra la teglia. Con la punta delle dita create piccoli avvallamenti sulla superficie della focaccia. Cuocete in forno a 190 °C per 40 minuti. A cottura ultimata condite con il restante olio.

A cena pane di riso alle olive

Ingredienti per 4 persone: 600 g di farina di riso, 450 ml d’acqua, 60 olive denocciolate verdi, 1 cucchiaio di sale, 25 g di lievito di birra.

Preparazione: sciogliete il lievito di birra in 450 ml di acqua tiepida, quindi utilizzatela per impastare la farina di riso, lavorando il tutto bene per 5-6 minuti. Travasate l’impasto in un contenitore di vetro e lasciatelo lievitare coperto con un telo di cotone umido per 2-3 ore. Poi, unite le olive denocciolate e il sale, amalgamando bene gli ingredienti. Riponete l’impasto in una terrina foderata con carta da forno e fate lievitare nuovamente per un'ora circa. Quindi cuocete in forno caldo a 190 °C per 50-60 minuti. Estraete dal forno e avvolgete in un panno fino a completo raffreddamento.

APPROFONDISCI
10 regole per dimagrire e non ingrassare più

I trucchi e le strategie che funzionano davvero per perdere peso in modo sano e non riprenderlo più

CONSIGLIATO PER TE
Il formidabile cocco

Abbassa la pressione, regola il colesterolo, fa dimagrire e rigenera il cervello

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Cosa vorresti eliminare del tuo carattere?