Più acqua e più movimento: così elimini i chili di troppo
Dimagrire

Più acqua e più movimento: così elimini i chili di troppo

Un corpo ben idratato e riscaldato con un minimo di ginnastica quotidiana trasforma il cibo in energia metabolica: così, anche se mangi tanto, non ingrassi

Molte persone sono convinte che in questo periodo, proprio perché fa freddo e si suda di meno, si possa ridurre il consumo di liquidi. È un errore, perchél’acqua è un importantissimo combustibile metabolico e va bevuta in abbondanzadurante tutti i mesi dell’anno. L’ideale è introdurre, sempre a piccoli sorsi, acqua fredda o fresca: per scaldarla, infatti, il corpo alza il metabolismo e smaltisce più rapidamente il grasso. Bevi almeno 8 bicchieri di acqua al giorno: procurati un bicchiere della capacità di 200 ml e inizia a bere 2 bicchieri appena sveglia a digiuno prima di colazione, bevi un altro bicchiere a metà mattina con lo spuntino, altri 2 bicchieri vanno assunti prima e durante il pranzo, un altro all’ora di merenda e gli ultimi 2 prima e durante la cena.

Idrata l’organismo e il metabolismo vola!

L’acqua che “accende” il metabolismo può essere liscia o leggermente gassata: però non bere acqua troppo frizzante, perché potrebbe scatenare gonfiore. Se hai la pancia gonfia e soffri di ristagni, preferisci l’acqua al magnesio: ammorbidisce le mucose intestinali, regolarizza la peristalsi, rimodella il punto vita e riattiva la diuresi. L’acqua a digiuno “pesa” sullo stomaco? Aggiungi all’acqua naturale del succo di limone o di pompelmo che, essendo ricchi di efedrina, stimolano il metabolismo e combattono anche la fame fuori pasto. Puoi anche aggiungere all’acqua del sidro di mele, che è un potente depurativo e riattivatore metabolico.

LEGGI ANCHEL'integratore migliore? L’'acqua!

Aumenta l'attività fisica e la massa muscolare

Tutte le più aggiornate ricerche di neurofisiologia confermano che il movimento mantiene attivo il metabolismo: questo succede perché l’attività fisica fornisce ossigeno ai mitocondri, i piccoli “motori cellulari” che portano energia a tutto l’organismo; più i mitocondri sono attivi e più il corpo “brucia”. E questo succede anche di notte, mentre dormi: una giusta attività fisica svolta durante il giorno, infatti, “accende” il motore metabolico e lo fa funzionare anche durante il riposo. Un po’ di movimento fatto ogni giorno, inoltre, incrementa la massa muscolare (massa magra). Se aumenti i muscoli, cresce la richiesta di ossigeno da parte dell’organismo e il metabolismo deve “correre” di più!

L’ideale è camminare a passo spedito

Il fitness che accelera il metabolismo non deve essere troppo intenso: soprattutto se sei un po’ sedentaria, un’attività molto impegnativa rischia di stancarti subito. Deve essere di tipo aerobico, come camminare a passo sostenuto (per non meno di 30 minuti al giorno) andare in bicicletta, salire le scale, nuotare, fare pilates e addominali: sono tutte attività attraverso le quali i muscoli richiamano ossigeno e attivano i meccanismi bruciagrassi.

LEGGI ANCHEForma fisica: mantienila con due semplici esercizi

L’aiuto in più: il fiore australiano “sveglia-energia”

Fa freddo, sei pigra e hai poca voglia di muoverti? Magari si sta avvicinando la menopausa e tu ti senti stanca e pesante? Ritrova sprint e vitalità con Wild Potato Bush, il fiore australiano che ti tonifica a livello fisico ed emotivo, risveglia il metabolismo e favorisce una corretta circolazione energetica. Procurati un boccettino da 30 ml con contagocce, riempilo di acqua minerale naturale e aggiungi 40 gocce di brandy e 7 gocce di Wild Potato Bush. Assumi 7 gocce della miscela 2 volte al giorno, lontano dai pasti, da caffè, fumo, mentolo, liquirizia, per almeno 3 settimane.

TAG
DIMAGRIRE
RITENZIONE IDRICA
BERE
PERDERE PESO
ACQUA
CHILI DI TROPPO
APPROFONDISCI
10 regole per dimagrire e non ingrassare più
10 regole per dimagrire e non ingrassare più

I trucchi e le strategie che funzionano davvero per perdere peso in modo sano e non riprenderlo più

CONSIGLIATO PER TE
Dimagrire
Dimagrire

Dimagrire è la rivista con i consigli pratici per non ingrassare e perdere peso.

Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?