Chicory aiuta gli insicuri aggressivi
Fiori di Bach

Chicory aiuta gli insicuri aggressivi

Questo fiore di Bach è un essenza capace di “donare” fiducia autentica a chi ne ha poca e si “maschera” dietro all’eccessivo controllo delle vite degli altri

Durano solo poche ore, i fiori della cicoria selvatica. Si aprono al mattino presto, brillando di un azzurro intenso e purissimo (che evoca il cielo e il mare) per poi appassire poco dopo mezzogiorno. In questi brevi momenti di massima fioritura si prepara Chicory, un fiore di Bach dalla grande potenza energetica e indicato per le persone egoiste, possessive, abituate a controllare e manipolare gli altri, e che tendono a “soffocare” le persone care con il loro amore un po’ troppo “invadente”. Emotivamente fragili e insicuri, questi soggetti avvertono la continua necessità di essere rassicurati e gratificati da manifestazioni d’affetto, cure e attenzioni, non sopportano di essere lasciati soli e si offendono facilmente se si sentono trascurati o non al centro della considerazione altrui. Il fiore di Bach di Chicory aiuta a sviluppare una maggiore capacità di indipendenza affettiva e di autonomia, facilita un atteggiamento più altruista e generoso verso le persone care, diminuendo il bisogno di dirigerne la vita in funzione propria.

Il Chicory è utile in caso di malesseri, malumori o tristezza ad insorgenza “strategica”, magari per ottenere coccole o attirare l’attenzione dei propri familiari in partenza per un weekend o una vacanza.

Come fare: Versare 2 gocce di Chicory in una boccetta con contagocce da 30 ml., aggiungere 2 cucchiaini di brandy e riempire con acqua minerale naturale. Assumere 4 gocce 4 volte al giorno per almeno 3 settimane.

 

Quando serve il Chicory:

  • Per le persone possessive e gelose
  • Eccessivo bisogno di amore e attenzione
  • Inclinazione a controllare gli altri e a “soffocarli” d’amore
  • Egocentrismo, autocommiserazione, vittimismo
  • Avidità, avarizia
  • Ritenzione idrica, stitichezza
  • Coadiuvante nelle patologie ginecologiche

 

Bambini: la prima volta senza mamma e papà

Al mare con i nonni, in campeggio con gli scout, un “soggiorno-studio” all’estero, una vacanza ospiti di amici… La prima esperienza da soli, lontani da casa, può rivelarsi difficile per certi bambini un po’ “mammoni” o eccessivamente dipendenti dai genitori, molto legati alla loro casa e alle loro abitudini. Per facilitare una maggiore indipendenza e autonomia e diminuire l’ansia da separazione, prepariamo ai nostri bambini una miscela a base di Chicory e Red Chestnut, aggiungendo anche Walnut per facilitare l’adattamento alla nuova situazione e Honeysuckle per diminuire la nostalgia per la famiglia.

Come fare: Il dosaggio e le modalità di preparazione della miscela sono le stesse che per gli adulti (4 gocce 4 volte al giorno), ma per i bambini può essere più comodo diluire le gocce di Chicory in un bicchiere d’acqua o nella loro bevanda preferita.

TAG
CHICORY
FIORI DI BACH
CICORIA
TRISTEZZA
MALESSERI
APPROFONDISCI
La farmacia naturale per tutta la famiglia (eBook)
La farmacia naturale per tutta la famiglia (eBook)

I rimedi indispensabili da tenere in casa per curare tutti i disturbi dalla A alla Z

CONSIGLIATO PER TE
La formula della felicità
La formula della felicità

La gioia di vivere non dipende dagli altri

Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?