Allarme smagliature? Prova i trattamenti ayurvedici
Bellezza

Allarme smagliature? Prova i trattamenti ayurvedici

Provengono dalla tradizione indiana, una scienza che vede la bellezza come il "prodotto" di una buona salute, i più efficaci trattamenti contro le smagliature

In questo periodo dell’anno in cui ci si accinge a scoprire il nostro corpo, ogni imperfezione diventa ai nostri occhi ancora più evidente. Fianchi, glutei, addome, interno braccia, cosce, seno: sono le parti più colpite dalla comparsa di smagliature (cioè segni lineari di varia lunghezza causati da eccessivo stiramento della pelle) che, al pari di un collant troppo teso, perdono delle “maglie”.

Cosa sono le smagliature?

Le smagliature sono costituite da un cedimento localizzato del derma (lo strato intermedio della pelle), conseguente a un’alterazione nella sintesi e nell’organizzazione delle fibre elastina e collagene, le strutture di sostegno del nostro tessuto cutaneo.

Smagliature: compaiono di più in certi momenti della vita

Alcune persone sono più predisposte alle smagliature, ma tra i fattori scatenanti vi sono anche particolari momenti della vita - come la pubertà, la gravidanza, l’allattamento o un dimagrimento eccessivo - in cui i repentini cambiamenti fisici possono causare una rapida ed eccessiva tensione cutanea e quindi la comparsa delle smagliature. I fattori ormonali che entrano in gioco riducono l’attività proliferativa dei fibroblasti (le cellule del derma che producono elastina e collagene), modificando la struttura delle fibre del collagene. A tutto ciò si aggiunge poi lo stress tipico di quei momenti di passaggio o anche di transizione della vita, che possono lasciare il segno soprattutto se la persona resiste al cambiamento dell’immagine di sé.

Prima del trattamento ayurvedico, fai il test e scopri il tuo dosha

La medicina Ayurvedica distingue tre tipi di costituzioni individuali chiamate Dosha: Vata, Pitta e Kapha, Per ognuno, l'antica medicina indiana suggerisce rimedi diversi. Qui sotto trovi tre brevi elenchi: quello che ti rispecchia di più indica il tuo Dosha predominante. Questo test è solo indicativo e finalizzato alla scelta degli oli e delle erbe più appropriate. Per un’analisi più approfondita e precisa è bene rivolgersi a un centro specializzato in Ayurveda.

La pelle Vata è

  • Sottile
  • Fredda
  • Secca
  • Sensibile al freddo
  • Rugosa
  • Disidratata
  • Può presentare eczemi o psoriasi
  • Senescente

La pelle Pitta è

  • Sensibile
  • Calda
  • Serica (cioè morbida, vellutata)
  • Sensibile al caldo
  • Può presentare couperose
  • Può essere acneica
  • Può presentare herpes
  • Può essere iperpigmentata/ macchiata

La pelle Kapha è

  • Spessa
  • Fredda
  • Molto serica (cioè morbida, vellutata)
  • Sensibile all’umidità e al freddo
  • Molle
  • Grassa,
  • Seborroica
  • Può presentare mancanza di tono
  • Può presentare pori dilatati
  • Può presentare cisti, punti neri

Così migliori l'energia vitale e sconfiggi le smagliature

Il miglior trattamento anti smagliature proveniente dall'India si chiama Udwarthanam. Secondo l’Ayurveda rappresenta i principi fondamentali di una corretta igiene estetica della cute: detersione, esfoliazione e il mantenimento della funzionalità del microcircolo. Molto più di un normale scrub, l’Udwarthanam, che significa letteralmente “spostare qualcosa con un movimento ascendente”, è un tipo speciale di trattamento ayurvedico in cui polveri di erbe vengono utilizzate per massaggiare la pelle. Il massaggio va eseguito con movimenti circolari, dal basso verso l’alto.

La sua attività di coadiuvante nei trattamenti anti smagliature è indispensabile in quanto aumenta la resistenza della pelle e la prepara ai trattamenti specifici, attraverso una purificazione profonda e i benefici del massaggio che, con l’utilizzo di oli ed erbe scelti in base alla propria costituzione, migliora in senso generale lo stato fisiologico dei tessuti, consentendo loro un flusso di scambio e nutrimento equilibrato. È indicato particolarmente in caso di perdita di tono ed elasticità della cute, durante un percorso di dimagrimento e per tonificare l’addome dopo il parto.

Fai così il tuo trattemento anti smagliature

L’Udvarthanam più semplice fa uso di farina (60 grammi), olio (10 ml) e un pizzico di curcuma. Il tipo di farina e di olio da usare va scelto in base al proprio Dosha dominante. Per ottenere ancora più levigatezza e lucentezza su tutto il corpo aggiungere un cucchiaino di fieno greco in polvere

  • Formula per la pelle Vata: farina di lenticchie; olio di sesamo o olio di germe di grano
  • Formula per la pelle Pitta: farina di riso; olio di girasole
  • Formula per la pelle Kapha: farina di ceci; olio di mandorle o olio di jojoba

Il massaggio all’olio di centella ringiovanisce i tessuti

Un massaggio di 15 minuti al giorno con olio alla centella rigenera i tessuti e aumenta la resistenza della pelle. La Centella asiatica, nota nella medicina Ayurvedica come un’erba “Rasayana” (finalizzata al ringiovanimento e alla rivitalizzazione del corpo), contiene sostanze in grado di stimolare la sintesi di collagene e di inibire l’attività di un gruppo di enzimi responsabili della sua degradazione.

In commercio è reperibile, nelle erboristerie e nei negozi specializzati in cosmesi naturale, un olio da massaggio alla Centella, composto da oli ricchi di vitamina E con l’aggiunta di erbe Ayurvediche come amla (ricca di vitamina C) e tulsi (il basilico "santo" dell’India), che accelerano la rigenerazione dei tessuti, manjista, che favorisce la guarigione dei tessuti cutanei danneggiati e zafferano, che migliora l’aspetto della pelle. L’abbinamento di Centella asiatica, vitamina E e vitamina C, è realmente efficace nella prevenzione e nel trattamento delle smagliature. Eseguendo trattamenti costanti, gli indesiderati segni (purché non siano di vecchia data), verranno notevolmente attenuati.

Prova la miscela anti-smagliature e il massaggio agli oli essenziali

In una boccetta di vetro scuro munita di contagocce versa 2 cucchiai di olio mandorle dolci e 1 cucchiaio di olio di germe di grano, aggiungi 10 gocce di olio essenziale di enotera, 4 gocce di olio essenziale di sandalo, 4 gocce di olio essenziale d’incenso, 2 gocce di olio essenziale di mirra, 1 goccia di olio essenziale di rosa. Mescola bene e applica una piccola quantità della miscela sulle parti da trattare massaggiandole con piccoli e lievi impastamenti.

TAG
MEDICINA AYURVEDICA
SMAGLIATURE
APPROFONDISCI
10 super alleati per la tua bellezza
10 super alleati per la tua bellezza
Le sostanze più efficaci per la pelle: la mantengono tonica, elastica e idratata
CONSIGLIATO PER TE
Salute Naturale
Salute Naturale

La rivista che propone un modo nuovo di prendersi cura della propria salute

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?