Le cose da fare in vacanza per far rifiorire il cervello!

Se in vacanza risvegli l’energia cerebrale, ti regali intuito, creatività ed efficienza mentale: sul nuovo numero di Riza trovi le tecniche e gli esercizi pratici per attivarla

Da cosa dipende il nostro benessere? Non dalla nostra storia, non da qualche cosa che ci è capitato, non dal passato. Dipende da qualcosa che i Taoisti conoscevano bene: la possibilità di innescare dentro di noi una trasformazione silenziosa. Cosa favorisce questa trasformazione? Più di tutto, l’immaginazione. In vacanza potete attivarla facilmente: chiudete gli occhi, state in silenzio, immaginate per qualche secondo un uomo o una donna che vi piace. Non deve essere per forza qualcuno che conoscete, è solo immaginazione... La trasformazione silenziosa continua ogni momento a fare di noi un essere unico, senza che noi ce ne accorgiamo. Un’altra “regola” per attivare la trasformazione silenziosa? Giocare, come fanno benissimo i bambini. Il gioco rigenera il cervello, specialmente in vacanza. Allora, nasconditi. Tutto in natura avviene al buio, tutto nasce nel buio, a partire dal seme. Quando nella vita ti assale un dolore, mettiti al buio, arrenditi e aspetta. Ha senso vivere, attraversare il dolore solo in questo modo, affinché la sofferenza “partorisca” la nostra vera natura, l’essere unico che ognuno è. Occorre dimenticare le cause, occorre diventare ogni giorno un po’ più cedevole. E, come per magia, scendono in campo le forze interiori, che ci conducono sempre dove dobbiamo andare. In questo modo, godrai pienamente il mare in cui stai nuotando, la montagna che stai scalando e così via, perché saprai stare con te stesso o te stessa. Buone ferie a tutti!

E in più, sul numero in edicola trovi: 

Relazioni sane: perdonare tutto alimenta il rancore 

Imporsi la maschera del Buono, del Superiore, dell’Amico o, appunto, del Perdonatore non fa che nascondere astio e livore più in fondo. Quando la bolla scoppia è l’occasione per uscire dal personaggio.

Psicosomatica: come riconoscere un’ansia mascherata 

L’ansia è un segnale d’allarme prezioso, da ascoltare assolutamente per evitare i conflitti interiori. Se invece la scacci con i farmaci, scende nel corpo e si trasforma in disturbi fisici. Scopriamo quali e cosa fare.

Vita di coppia: cosa fare con la gelosia che non passa? 

È tra i sentimenti meno apprezzati e con buone ragioni. Ma quando compare, nasconderla non la farà passare. Occorre guardarla: forse contiene qualcosa di te che puoi valorizzare meglio.

Medicina naturale: l’altro modo di trovare salute e benessere

In linea d’estate: via le tossine e dimagrisci subito

Smaltire gli accumuli e ritrovare la forma: è più facile in estate. Ma un buon programma dimagrante prevede anzitutto di depurarsi dalle scorie. Ecco come fare. 

Funghi e alghe: i superfood verdi 

Funghi officinali e alghe marine o d’acqua dolce rappresentano una fonte importante di proteine e minerali di origine vegetale. Un mondo tutto da scoprire e da portare in tavola.

Pelle in salvo: con gli oli vegetali mantieni l’abbronzatura 

La natura, come sempre, ci offre aiuti preziosi che possiamo sfruttare sia per abbronzarci che per mantenere il più a lungo possibile quel colore che ci piace tanto. Scopriamoli assieme.

Filo diretto con riza: i lettori domandano, gli esperti rispondono

Lavori, salute, sentimenti, relazioni, sogni, forma fisica: ogni mese arrivano sui tavoli della redazione le e-mail e le lettere dei lettori che chiedono un aiuto o un consiglio. E ogni mese Riza con i suoi esperti, medici e psicologi, risponde personalmente e sulle pagine della rivista. Uno spazio a disposizione di tutti per imparare assieme l’arte di vivere bene ogni giorno, con se stessi e con gli altri.

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Come affronti una delusione amorosa?