La forza di volontà

La volontà è quella forza vitale che fa di noi un essere unico e per trovarla, basta affidarsi alle nostre naturali capacità, al nostro istinto: ecco come...

Quante volte sognavamo qualcosa che poi non è accaduta? Quante volte i nostri obiettivi non si sono realizzati? Per cambiar rotta, dobbiamo immaginare che dentro ognuno di noi, nel profondo, esista un campo energetico che ci caratterizza, un seme che sta "facendo" la nostra pianta. Questo campo energetico è antico e perenne: in quanto tale "sa" scegliere le persone a noi più adatte, "sa" sceglierci il lavoro che fa per noi e ci porta, anche attraverso le resistenze che possiamo incontrare nel mondo, verso la nostra meta. In questo senso la forza di volontà non ha nulla a che vedere con lo sforzo, con la fatica innaturale con la quale troppo spesso la confondiamo.

 

 

La vera forza di volontà somiglia al battito cardiaco, che accade senza sforzo. La vera forza di volontà è mossa da un'intelligenza profonda che vede gli obiettivi e ce li fa realizzare solo in assenza di pensieri. Desiderare, pensare, ragionare continuamente su quel che sogniamo, ci allontana dalla realizzazione. La vera forza di volontà è poi nemica dell'ostinazione e ama l'attesa disinteressata. Fra noi e il nostro obiettivo c'è un tempo naturale di attesa: più ci pensiamo più quel tempo diventa un avversario che si frappone fra noi e la meta stessa. Se al contrario riusciamo a pensare una volta soltanto al nostro obiettivo, lo immaginiamo bene e poi andiamo oltre, allora quel campo energetico ci porterà a destinazione. Su questo numero ti spieghiamo come si fa...

In più, su questo numero di Riza psicosomatica trovi:

Felicità: se arriva non fartela scappare

A volte la felicità arriva: un nuovo amore, un figlio, un bel lavoro. Ma spesso la roviniamo con mille ansie, mille paragoni, mille pensieri inutili. Succede, ma si può imparare a dirottare la mente e a renderla inoffensiva. Ecco come fare.

Psicosomatica: quando una malattia riporta lequilibrio

Un attacco di panico o di colite, febbre o nausea improvvise e violente, una dermatite, un’emicrania: non arrivano a caso, ma quando stiamo tirando troppo la corda in una direzione. E loro la allentano.

Vita di coppia: il telefonino è il nuovo amante?

Smartphone, il grande intruso. È un attrezzo meraviglioso, così seducente che spesso il partner appare un po’ sbiadito, al confronto. Cosa fare quando il suo schermo si è messo tra di voi.

 

A primavera sostieni il cervello e le sue funzioni

Il senso di fatica è una reazione alla primavera che esplode. E si ripercuote sul cervello: cali di memoria, di attenzione, di concentrazione. La natura ci aiuta con i rimedi adattogeni e psicoattivi.

Bacche di goji, elisir di lunga vita

Originarie del Tibet, sono usate da sempre dalle popolazioni locali per le loro proprietà. E la scienza conferma: sono un tesoro di virtù.

Gambe e caviglie gonfie: le tre mosse vincenti

Ai primi caldi gli arti inferiori vanno in crisi: la circolazione linfatica stenta e arrivano i gonfiori. Come stimolarla? Con un programma completo fatto di tre azioni semplici ed efficaci.

APPROFONDISCI
Impara l'arte di semplificarti la vita

Elimina le gabbie mentali, così realizzi facilmente tutti i tuoi obiettivi

CONSIGLIATO PER TE
I test che ti svelano la tua vera personalità

Bastano pochi minuti per scoprire le nostre qualità nascoste

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Come affronti una delusione amorosa?