Basta autocritiche e sensi di colpa

Il veleno dell’anima è l’idea che dobbiamo obbedire agli ordini che ci diamo, convinti di avere una parte sbagliata da domare: la via dell’autostima è opposta…

Da un sondaggio risulta che più del 90% degli italiani ha un costante atteggiamento di critica verso se stesso. Non ci andiamo bene, passiamo il tempo a criticarci e così facendo è come se dividessimo la nostra mente in due parti: una che dirige e dice questo va bene, questo non dovevi farlo e via così. E una specie di “personalità inferiore”, che è quella che sbaglia. Naturalmente, questo crea lotta interiore, senso di colpa, malessere. Questo numero di Riza psicosomatica non è dedicato semplicemente allo star bene con se stessi, ma a scoprire che è proprio questa lotta a essere il nostro nemico, è questo conflitto a creare ansia, disagi, sofferenza. Dovremmo osservare che ogni volta che chiamiamo disagio uno stato psichico noi stiamo modificando il nostro cervello, interferiamo sui meccanismi neuronali e sulle relazioni fra le cellule nervose. Bisogna iniziare a dirsi altre parole: oggi niente sforzi, oggi non voglio cambiare nulla di me, oggi il mio disagio diventa mio fratello, un compagno di viaggio, un bambino piccolo da coccolare e non da punire…

 

In più, su questo numero di Riza psicosomatica trovi:

 

Amore e denaro: accoppiata ad alto rischio

"È taccagno"; "Paga tutto, mi vuole comprare?"; "Al momento del conto va in bagno"; "Mi sta svenando". Inutile negarlo, i soldi sono un problema anche in coppia. E non solo all’inizio. La soluzione: affrontare il problema assieme.

 

La distrazione: un’assenza che ti regala la vera presenza

Perdere le chiavi, dimenticare appuntamenti, inciampare o farsi male inavvertitamente. Ci sono periodi in cui accade spesso, e non capisci perché. Quando succede non è mai senza motivo. Distrarsi di continuo esprime un tentativo di messa a punto della propria vita.

 

Comunicazione: come difendersi dalle manipolazioni

Convincere gli altri con le proprie strategie comunicative è un diktat della nostra epoca. Ma da qui alla manipolazione  il passo è breve. Come difendersi? Con una qualità antica, che crea ponti e disinnesca i furbi: la gentilezza.

 

Antidolorifici naturali: ora puoi scegliere l’alternativa verde

Il ricorso senza regole ad antidolorifici di sintesi è pericoloso, gli effetti collaterali sono notevoli. Serve un approccio più consapevole al dolore. Partendo da sostanze naturali, non dannose e spesso più efficaci.

 

Erba di grano e d’orzo: energia attiva direttamente dai succhi freschi

Inquinamento, farmaci, cibi-spazzatura; è il momento di sfruttare le proprietà rigeneranti delle erbe capaci di assorbire 
e sfruttare l’energia solare. Slow come vuole la tradizione, ma fast da consumare.

 

Selenio e zinco: microelementi indispensabili per la tua bellezza

Antiossidanti e anti-age, attivi sulla produzione di sebo, elastina, collagene, questi minerali presenti in piccole quantità non devono mai mancare. Ecco come reintegrarli e come usarli.

 

APPROFONDISCI
Impara l'arte di semplificarti la vita

Elimina le gabbie mentali, così realizzi facilmente tutti i tuoi obiettivi

CONSIGLIATO PER TE
I test che ti svelano la tua vera personalità

Bastano pochi minuti per scoprire le nostre qualità nascoste

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Cosa vorresti eliminare del tuo carattere?