VIDEO La vera forza non è l'ostinazione

L'energia che ci conduce alla meta non ha bisogno di sforzi: scende in campo spontaneamente se ci arrendiamo e smettiamo di lottare invano con noi stessi

Tante persone mi scrivono e mi raccontano i loro disagi, ma anche i loro sforzi per fare andare bene le cose. Mi scrive Giulia: "Sapesse dottore, quanta fatica faccio per far studiare mio figlio, quanta forza ci metto, quante litigate. È una discussione perenne: con questo problema della scuola, finisco regolarmente stremata". Marco invece mi racconta un suo dubbio. "Chissà se avrò abbastanza forza per ripartire dopo questo periodo così faticoso...". Vi parlo dunque della forza e per farlo mi viene in mente il film famoso film Guerre stellari, nel quale il maestro protagonista afferma: "Che la forza sia con te...". La pellicola s'ispira effettivamente a tradizioni antiche come il taoismo o la saggezza indiana.

La forza è armonia, non ostinazione

Che cos'è davvero la forza? Per capirlo bisogna ricordare che nel nostro corpo esiste un'armonia naturale che fa agire tutto quel che accade (gli occhi che vedono, il cuore che batte, le viscere che svolgono le loro funzioni...) in sincrono, come un concerto, un'azione sola. Questo dovrebbe insegnarci che la forza funziona soltanto se c'è armonia. Incaponirsi per raggiungere un risultato è il modo migliore per non raggiungerlo. La forza autentica non ha nulla a che vedere con lo sforzo, ma è affine a un profondo ascolto di sé stessi, alla resa totale nei confronti delle cose che non vanno come vorremmo.

Se diventi cedevole, ogni cambiamento è possibile

Una bellissima email mi racconta questa storia: "Quanti sforzi ho fatto in tutti questi anni per cercare di separarmi da mio marito, quanta fatica per provare ad allontanarmi da una persona che ha sempre tarpato le ali della mia realizzazione. La realtà è che dipendevo totalmente da quest'uomo, tenevo la testa sotto la sabbia e finivo col fare sempre quel che voleva lui. Un giorno ho cominciato a dedicarmi di più all'ascolto di me stessa, guardavo i suoi video, leggevo Riza Psicosomatica e ho imparato una cosa importante: al momento opportuno una forza interiore sarebbe scesa in campo a guidarmi verso la mia realizzazione. Per anni mi sono incaponita, ed erano umiliazioni, frustrazioni, ma a un certo punto mi sono detta: arrenditi, lascia le cose come sono e aspetta. Non fare sforzi per rimettere a posto le cose". L'email continua: "Un bel giorno ho sentito dentro di me una forza, una volontà, una determinazione che non pensavo minimamente di avere. Ho detto a mio marito: ci lasciamo, punto. Non ho pensato ai soldi, ai figli, a nulla: l'ho fatto e basta perché era la cosa giusta da fare. Qualche tempo dopo ho incontrato una persona: non so come andrà, se durerà, non m'interessa, sia quel che sia. Ho compreso molto bene che la forza ha bisogno di essere pura e quindi ho smesso di fare sforzi per ottenere il risultato che ho in mente.

Lo scontro annulla la forza, la resa la moltiplica

La forza si esaurisce nello scontro; è un'energia libera che ci porta diretti al fine ma perché questo sia possibile occorre smettere di indentificarsi con il proprio lato bambino, quello che ad esempio spingeva la donna che raccontava i problemi con lo studio del figlio a fare una continua lotta con lui per piegarne la volontà, e a diventare a sua volta come una bambina che voleva anzitutto prevalere. La forza autentica della madre, libera dallo sforzo, ha un potere e autorità che la fatica e la lotta non hanno. La forza ha bisogno dell'occhio che guarda il problema che sento dentro di me, si arrende e si affida a quel mare silenzioso che è l'interiorità. Da lì, la vera forza comincia a scendere in campo, è estranea ai desideri e, quando viene, ti conduce. È la forza dell'azione nitida, sepolta dentro di te, nel tuo nucleo. Fa germogliare i fiori, fa produrre i frutti. È la forza della vita che ognuno di noi possiede, una forza volitiva che fa sì che ognuno vada al suo fine e che non ha bisogno di sforzi, di fretta. Le cose vanno apposto da sole se lasci che la vera forza sia con te.

Come superare le nostre paure, disponibile sia in formato cartaceo che in eBook.

ACQUISTA ORA

VIDEO
VIDEO Cerca il piacere, è il miglior anti-fame
AGGIUNGI UN COMMENTO
Articoli collegati
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?