VIDEO Via il grasso addominale

Eliminarlo senza troppe rinunce o diete drastiche e mortificanti è più facile di quanto credi: scopri cosa fare subito per dire addio una volta per tutte alla pancetta!

Sono Laura Onorato, farmacista e nutrizionista biologa; da diversi anni collaboro con il Centro Riza di medicina naturale e con i periodici delle Edizioni Riza. Nel numero di Dimagrire ora in edicola parliamo di un argomento molto importante: come bruciare i grassi della pancia. Recenti ricerche affermano che il 46% degli italiani adulti è in sovrappeso e che i chili di troppo si accumulano tendenzialmente proprio sul girovita. Questo problema riguarda soprattutto gli uomini ma anche le donne dopo i 50 anni che, a seguito delle variazioni ormonali dovute all'età, rischiano di metter su la cosiddetta pancetta...

Pancia piatta: non è soltanto una questione estetica

Recuperare un girovita armonioso è importante sia per la linea sia per la salute: il grasso addominale (detto anche viscerale) è correlato all'insorgenza di molte patologie cardiovascolari, al diabete di tipo 2 e alla sindrome metabolica. Su questo numero di Dimagrire abbiamo individuato le cause fondamentali che portano ad accumulare peso in questa zona del corpo: per ognuna troverete un programma alimentare adeguato, gli integratori giusti e tutti i consigli indispensabili ad agevolare la perdita di peso.

Grasso addominale: le cause, le soluzioni

La prima causa del grasso sulla pancia è l'eccesso di zuccheri raffinati a tavola: un consumo eccessivo di snack, focacce e farine bianche, se non supportato da una giusta dose di fibre, altera la glicemia predisponendo all'aumento di peso. Un'altra causa tipica è l'eccesso di proteine e di grassi come carni rosse, salumi, formaggi stagionati. Questo eccesso, tipico delle diete iperproteiche, alla lunga intossica l'organismo creando uno stato infiammatorio soprattutto a carico di fegato e reni, e facendoci ingrassare. Non va dimenticata poi la componente ormonale nella formazione della pancetta, aspetto che può rendere molto difficile ridurre il girovita. Niente paura: seguendo i consigli pratici che troverai sulla rivista noterai in fretta un cambiamento sul tuo corpo e osserverai una riduzione del grasso addominale, eliminando così quelle spiacevoli sensazioni di gonfiore e pesantezza.

Se ti rimetti al centro della tua vita, addio fame emotiva

Infine, due parole sulla mente. La rubrica della rivista dedicata alla psiche racconta la storia di successo di Giulia, che ha perso 20 chili cominciando a occuparsi... di sé! Il suo racconto è molto significativo: parla di una donna che è riuscita a liberarsi da una gabbia di doveri autoimposti e di un atteggiamento perennemente servizievole nei confronti degli altri. La sua fame emotiva nasceva da lì, dal piacere che si negava costantemente in nome degli obblighi. Quando ha smesso di recitare questo copione, ha trovato spontaneamente la forza per dimagrire.

Tutto questo e molto altro su Dimagrire di novembre, in edicola. Buona lettura!

Dimagrire è disponibile sia in edicola che sul nostro store online.

ACQUISTA ORA

AGGIUNGI UN COMMENTO
Articoli collegati
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?