Fai subito la dieta dell'indice glicemico

È in edicola il numero di maggio di Salute Naturale Extra: lo presenta in questo video il direttore Vittorio Caprioglio

Per difendere la tua salute hai a disposizione uno strumento molto potente: l’indice glicemico. È questa la tua arma di difesa contro l’eccesso di zucchero che caratterizza la dieta moderna. Mangiare a basso indice glicemico significa garantirsi un cervello sano, una miglior memoria, una maggior concentrazione, ma anche un fegato che funziona bene, una pelle e articolazioni in salute. Sì, perché lo zucchero, quando è troppo, non è solo causa di diabete (ormai un’emergenza sanitaria mondiale), ma gioca un ruolo nella comparsa di steatosi epatica, patologie cardiovascolari, dolori articolari, invecchiamento precoce e non sono pochi gli studi che lo collegano a un maggior rischio di tumore. La dieta dell’indice glicemico è anche il modo migliore per perdere peso in modo costante e senza avere fame.

 

I tuoi nemici? Gli zuccheri semplici: ecco dove si nascondono

I primi responsabili dei picchi di glicemia sono gli zuccheri semplici. Tra questi vi è senz’altro il saccarosio, ma non è il solo. Anche i carboidrati raffinati sono responsabili di innalzare velocemente il livello di glucosio nel sangue. La prima regola per mangiare a basso indice glicemico è quindi evitare gli zuccheri semplici.. Scopri dove ce n’è la maggior quantità e come bilanciare ogni tuo pasto per evitare che influisca negativamente sulla glicemia.

 

La tua guida per mangiare a basso indice glicemico

Su questo numero trovi una vera e propria guida pratica da utilizzare per sapere sempre cosa è meglio mangiare, cosa è consigliabile bere e come è meglio condire i tuoi piatti per mantenere sempre basso l’impatto glicemico di quello che porti in tavola. In più le combinazioni alimentari e i trucchi in cucina per non innalzare la glicemia.

 

In più: i rimedi naturali che abbassano la glicemia

Una dieta a basso Indice glicemico è senz’altro il modo migliore per evitare iperglicemia e diabete. Ma se i valori della tua glicemia sono più alti di quanto dovrebbero, puoi rivolgerti alla Natura. Sono molti gli estratti vegetali, le piante e le erbe che possono venire in tuo soccorso. Si tratta di soluzioni che agiscono riducendo l’assorbimento degli zuccheri a livello intestinale, la loro concentrazione nel sangue o migliorando la funzionalità dell’insulina.

TAG
SALUTE NATURALE
DIETA
INDICE GLICEMICO
DIMAGRIRE
APPROFONDISCI
DimagrireExtra: La straordinaria dieta dei frullati
DimagrireExtra: La straordinaria dieta dei frullati

Bevendo frutta e verdura perdi peso senza fatica

CONSIGLIATO PER TE
Il formidabile cocco
Il formidabile cocco

Abbassa la pressione, regola il colesterolo, fa dimagrire e rigenera il cervello

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?