Baccalà con zucchine: una ricetta per ossa sane e forti
Ricette

Baccalà con zucchine: una ricetta per ossa sane e forti

Una buona ricetta di pesce, a base di baccalà, ovvero merluzzo dell'Atlantico, ricca di vitamine D, A, fosforo e sodio

L'alimento "del cervello"

Il pesce, spesso chiamato l'alimento del cervello, contiene una buona percentuale di EPA, acido eicosapentaenoico, e di DHA, acido docosaexenoico, entrambi appartenenti agli acidi grassi omega 3, che hanno un ruolo di vitale importanza per il buon funzionamento del cervello e del sistema nervoso, e per la regolazione dello stress. Nel merluzzo dell'Atlantico questi elementi sono presenti ad alte concentrazioni. Ecco allora che vi presentiamo una ricetta a base di baccalà, ovvero merluzzo dell'Atlantico.

Tempo di preparazione: 15 minuti + 1 ora
Tempo di cottura: 40 minuti
Calorie per porzione : 218
Stagione: primavera-estate
Difficoltà: facile
Come e quando: accompagnato con fettine di pane integrale costituisce un'ottima cena

Ingredienti per la ricetta (2 persone)

  • 300 g di baccalà già ammollato
  • 300 g di zucchine
  • 1 rametto di menta
  • 1 cucchiaio di olio di oliva extravergine
  • 2 limoni
  • Sale marino integrale
  • Pepe bianco

Un suggerimento

Pulite il baccalà privandolo delle spine, ma senza eliminare la pelle che mantiene integra la polpa durante la cottura.

Preparazione della ricetta

  1. Tagliate il baccalà a tocchetti, lavateli e asciugateli bene. Poneteli in una pirofila e versatevi sopra il succo dei limoni, una pari quantità di acqua, una presa di sale e una di pepe. Lasciate riposare per un'ora.
  2. Ponete la pirofila sul fuoco e fate cuocere il baccalà per 20 minuti circa, rigirandolo ogni tanto.
  3. Nel frattempo, fate cuocere le zucchine a vapore, tagliatele a rondelle e conditele con l'olio e l'aceto.
  4. Quando il baccalà sarà cotto, disponetelo in un piatto da portata con le zucchine e qualche fogliolina di menta come guarnizione.
  5. Servite in tavola.

Risparmio calorico di questa ricetta

Rispetto alla ricetta tradizionale, che prevede l'impiego di una maggiore quantità di condimento e l'aggiunta di panna, si ha un risparmio di 110 calorie circa per porzione.

Ve lo consigliamo perché...

Il merluzzo: un pesce conservato ricco di vitamina D
Con il termine baccalà si indica il merluzzo dell'Atlantico, spaccato, salato e fatto seccare all'aria aperta. È ricco di vitamine D e A, di fosforo e sodio. In particolare, la vitamina D regola l'assorbimento del calcio e del fosforo durante la formazione dello scheletro e dei denti, e nell'età adulta è utile per la loro conservazione; inoltre, stimola il sistema immunitario.

Curiosità

La menta, un simbolo di ospitalità
Gli Egizi utilizzavano la menta nelle cerimonie religiose. Greci e Romani ne facevano corone per adornarsi durante le feste e la spargevano sulle tavole durante i banchetti, come simbolo di ospitalità.

Secondo lo scrittore latino Plinio, basta il semplice profumo della menta per rinvigorire l'animo. Oggi la sua essenza viene utilizzata per rilassare e favorire la concentrazione e la memoria.

TAG
PESCE
BACCALÀ
ZUCCHINE
RICETTE
SECONDI
OSSA
DIETA
ALIMENTAZIONE
APPROFONDISCI
DimagrireExtra: La straordinaria dieta dei frullati
DimagrireExtra: La straordinaria dieta dei frullati

Bevendo frutta e verdura perdi peso senza fatica

CONSIGLIATO PER TE
Dimagrire con insalate e piatti freddi
Dimagrire con insalate e piatti freddi

Veloci, salutari e nutrienti, fanno perdere chili in fretta

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?