Pasta al lupino, la nuova frontiera del benessere a tavola
Mangiare sano

Pasta al lupino, la nuova frontiera del benessere a tavola

Pasta a misura di salutisti? Oggi è dalle piccole aziende che arriva la risposta alle nuove esigenze alimentari.

Se è vero che il benessere inizia a tavola anche il mondo della pasta sfida ogni convenzione e investe sulla produzione di alimenti funzionali con attività di ricerca e innovazione.
Alla base un costante monitoraggio dei processi e il controllo sulla qualità. L’obiettivo è quello di contribuire a migliorare la salute del consumatore e a ridurre il rischio di insorgenza delle malattie legate a un irregolare regime alimentare.

Un esperimento a prova di salutisti

Il nuovo progetto di Rustichella d’Abruzzo promosso dalla Regione Abruzzo mira allo sviluppo di alimenti funzionali (pasta e biscotti) addizionati con farina di lupino. L’utilizzo porterebbe a numerosi effetti benefici sulla salute e potrebbe rivelarsi utile anche contro il diabete.

Tradizione e avanguardia: il binomio perfetto per lo sviluppo delle paste funzionali

Con la spinta di un innovativo programma della Regione Abruzzo, volto a coniugare tradizioni alimentari secolari con le più avanzate ricerche del comparto agroalimentare del territorio, si fa strada la possibilità di produrre alimenti a base di farina di lupino. Per lo più si tratta di paste e biscotti, capaci di portare a numerosi effetti benefici sulla salute.
Il lupino è un alimento molto antico, già noto in passato per i suoi usi terapeutici, ma spesso con un ruolo marginale nell’alimentazione quotidiana. Oggi viene sdoganato il concetto di alimento povero e rivalutate le sue grandi potenzialità.

Benefici del lupino: è anche colesterolo free

Fonte di proteine, fibre e antiossidanti con il loro contenuto calorico i lupini trovano posto in una dieta sana ed equilibrata. Studi di laboratorio hanno dimostrato che un’assunzione costante di pasta al lupino determina una buona diminuzione del colesterolo. Non solo, risultano ridotte significativamente anche la glicemia e l’insulinemia, a tutto vantaggio della prevenzione del diabete. I dati parlano chiaro: inserire nelle proprie abitudini alimentari anche la pasta al lupino è un modo intelligente di unire sapore e benessere. Un modo per volersi bene, anche a tavola

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!