Vuoi un'abbronzatura senza rischi? Agisci adesso!
Bellezza

Vuoi un'abbronzatura senza rischi? Agisci adesso!

Per difendere la pelle dagli effetti indesiderati dei raggi solari devi agire d'anticipo: con i prodotti giusti eviti eritemi e rughe creando anche uno scudo contro le malattie cutanee

Basta guardare il calendario: la prossima estate si avvicina sempre più e per molti sarà l'occasione di passare finalmente qualche giorno di relax al mare, in montagna o al lago. Una prospettiva allettante che di solito prevede lunghi momenti di esposizione ai raggi solari più intensi dell'anno e sfoggiare un'abbronzatura invidiabile. Tutto bene? Quasi: la ricerca medica e dermatologica raccomanda da anni prudenza con i bagni di sole e il perché è presto detto. Raggi infrarossi e ultravioletti non ci regalano solo quel bel colore bronzeo così piacevole alla vista, ma sono anche responsabili dell'aumento dei radicali liberi che in primo luogo danneggiano il collagene e l'elastina, sostanze decisive per il benessere e l'elasticità della pelle e quindi anche per la sua bellezza.

Contro UV e infrarossi, serve uno scudo impenetrabile

Senza un'adeguata protezione, questo significa aumento dell'infiammazione cutanea e capillari sanguigni "stressati": il risultato è un rapido invecchiamento della pelle, quell'effetto rugoso che si vede facilmente sui volti dei marinai di lungo corso. Non è solo una questione estetica: i potenti raggi del sole estivo possono danneggiare il DNA delle cellule favorendo la comparsa di alcuni melanomi della pelle, un pericolo che aumenta con l'avanzare dell'età e che va assolutamente evitato. Rinforzare le difese in vista delle prossime vacanze è quindi indispensabile e il modo migliore di farlo è cominciare subito a dotare il nostro corpo delle sostanze più utili a costruire una "linea difensiva" efficace, che non pregiudichi l'abbronzatura ma ci consenta di prendere la tintarella senza inutili rischi.

Preparati in tempo per l’abbronzatura

Prepara la pelle prima di esporsi al sole contrastando la comparsa degli eritemi, delle macchie cutanee e delle desquamazioni causati dai raggi UV-UVB. Consente un’abbronzatura uniforme e prolungata nel tempo. Combatte l’invecchiamento cutaneo

Difenditi con gli integratori alimentari davvero efficaci

Il problema non riguarda solo le pelli sensibili o tatuate: tutte devono essere protette, anche quelle scure, soltanto in apparenza meno esposte ai pericoli del solleone. Come agire? La strategia vincente è di tipo preventivo e passa attraverso l'uso di alcuni integratori alimentari, ideati appositamente per rafforzare la cute in vista dell'esposizione solare. I più efficaci contengono alcune sostanze formidabili: collagene idrolizzato, che rende la pelle elastica, estratti di Polypodium leucomotos, una pianta tropicale capace di difendere le cellule dai raggi UV riducendo anche i danni da infiammazione, e alcune vitamine indispensabili alla nutrizione del derma, come la A, la E, la C. Grazie alla sinergia con altre sostanze benefiche come lutenia, rame e selenio, questi integratori, da assumere per un mese prima dell'esposizione, saranno i mattoni di un insuperabile linea di difesa. Grazie a loro e senza dimenticare la crema solare, potrai goderti la tua abbronzatura al riparo da ogni pericolo!

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!