Bellezza
Per rigenerare la pelle, usa Maqui e rosa mosqueta

Maqui e rosa mosqueta, originari del Cile regalano vitalità e bellezza alla pelle, grazie al loro prezioso contenuto di sostanze protettive e curative

Alcuni vegetali sudamericani, come la rosa mosqueta e il maqui, sono eccezionali anti age per rigenerare la pelle. Il maqui e la rosa mosqueta, racchiudono - nei loro fiori coloratissimi ma anche frutti, un eccezionale patrimonio di sostanze protettive e curative che, unite alle più moderne tecniche di estrazione e lavorazione, danno vita a una serie di cosmetici indicati per rigenerare la pelle di tutte le età: prodotti del tutto naturali e altamente dermo-compatibili, che stimolano la ricostruzione cutanea e, in contemporanea, liberano la pelle dalle sostanze tossiche o allergizzanti che potrebbero danneggiarla e accelerarne il decadimento.

leggi anche: pelle più giovane con il collagene marino

La rosa mosqueta ha effetto anti-age

La rosa mosqueta è conosciuta in tutto il mondo per la sua straordinaria efficacia antiage: un grande alleato per rigenerare la pelle!. Si tratta di una pianta che cresce sui pendii delle Ande meridionali, la zona più incontaminata del Cile. Quando fruttifica, produce una bacca arancione che contiene dei piccolissimi semi: dalla loro spremitura si ottiene un olio ricco di acidi grassi essenziali insaturi, tra cui l’oleico, il gamma-linoleico e il linolenico. L’olio di rosa mosqueta, che ha una texture leggera, è indicato se già a 35-40 anni cominci a intravedere segni o irregolarità che potrebbero rivelare un primo cedimento del collagene.

Come usarla per rigenerare la pelle

Per rigenerare la pelle, applica qualche goccia di olio puro, possibilmente di provenienza biologica, sul viso pulito alla sera prima di coricarti e di nuovo al mattino, sotto la tua crema da giorno: gli Omega 3 e 6, in combinazione con la vitamina E presente nell’olio, lavorano nell’arco delle 24 ore per garantire una costante produzione dei componenti di cicatrizzazione della pelle e per conservare l’epidermide ben protetta dall’azione degli agenti atmosferici, dei pollini e dello smog.

Il maqui è il tuo superfood ricostituente

Il maqui produce una bacca simile al mirtillo, ricchissima di antiossidanti. Gli indiani Mapuche lo hanno sempre anche usato come superfood ricostituente. Il maqui aiuta a rigenerare la pelle proteggendola dai radicali liberi e dalle radiazioni solari invecchianti.

Usalo così per rigenerare la pelle

Al mattino, prepara un frullato con 2 bicchieri d’acqua minerale, due cucchiai di polvere disidratata di maqui (in erboristeria), un cucchiaio di polvere di açai e 3 kiwi (per un’ulteriore aggiunta di vitamina C), un cucchiaino di polline (fonte di proteine tonificanti) e mezza banana, per addolcire. Frulla e bevi subito.

APPROFONDISCI
Il formidabile cocco

Abbassa la pressione, regola il colesterolo, fa dimagrire e rigenera il cervello

CONSIGLIATO PER TE
I meravigliosi burro di Karité e olio d'Argan

Il burro di Karité e l’olio di Argan si ricavano dai semi di due...

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Come affronti una delusione amorosa?