Sondaggio

Miele, cibo-medicina: sai sfruttarne tutte le virtù?

Il miele è un alimento naturalmente dolce e ricco di benefici principi nutritivi: è un alleato del gusto, ma anche del benessere. Eppure non è facile orientarsi nella scelta: sai farlo nel modo giusto?

Miele, cibo-medicina: sai sfruttarne tutte le virtù?

Secondo te qual è la principale proprietà del miele?

È disintossicante
3%
È antibatterico e disinfettante
36%
È ricostituente
40%
È antinfiammatorio
16%
È depurativo
3%
È rilassante
2%

In ambito salutistico, per cosa usi più frequentemente il miele?

Per combattere l’insonnia e lo stress
4%
Per rinforzare il sistema immunitario
30%
Per depurare l’intestino
3%
Per favorire la digestione
1%
Per contrastare tosse, mal di gola e malattie da raffreddamento
61%
Per calmare dolori e mal di testa
0%

In base a cosa scegli quale miele acquistare?

Alle certificazioni e al tipo di lavorazione che ha subìto il prodotto
34%
Alle proprietà benefiche attribuite alla singola tipologia di miele
39%
Al prezzo: cerco di non spendere troppo
4%
Alla consistenza: lo preferisco fluido e “spalmabile”
9%
Soprattutto in base al gusto
15%

Quando acquisti il miele, fai attenzione alla provenienza indicata sull’etichetta?

Sì, compro solo miele italiano
82%
Ci provo, ma non sempre me ne ricordo
7%
Sì, prediligo il miele prodotto in Europa
8%
Praticamente mai
4%

Secondo te il marchio “bio”, sul miele, è indice di qualità maggiore del prodotto?

Sì, perché garantisce che il prodotto sia ricco di principi nutritivi e non contaminato da sostanze nocive
44%
No, ci sono delle differenze dal punto di vista della lavorazione ma il prodotto finale è benefico quanto il miele non bio
14%
In genere sì, ma non è sempre così
42%

Di solito dove acquisti il miele?

Alle fiere, ai mercati e nella piccola distribuzione
27%
Direttamente da un apicoltore di fiducia
42%
Al supermercato e nella grande distribuzione
30%
morelli
Il blog di Raffaele Morelli