Aggiungi un commento

Diego 17/09/2016 12:29

La quinta " mossa " : la sobrietà...Non c'è una cosa uguale per tutti..però " mangiare meno, mangiare meglio e mangiare tutti " ...ancora oggi, in questo mondo, sono molti i malnutriti e gli affamati. E, ancora di più, gli obesi o gli ammalati a causa della cattiva ed eccessiva alimentazione. Mi verrebbe da dire : Pazienza!

Diego 17/09/2016 11:38

La quarta " mossa " : un atteggiamento corretto e razionale sia con il cibo che con le bevande. L'organismo è delicato e bisogna tenerne conto.. ( Il tormento dell'insonnia accompagna l'uomo ingordo )

Diego 17/09/2016 11:12

La terza " mossa " : passare dalla logica del consumo alla logica della condivisione. Condividere il cibo, vuol dire, nutrirsi anche nella relazione con gli altri. E' un aiuto ad essere temperanti.

Diego 17/09/2016 06:35

La seconda " mossa " e' la varietà degli alimenti, ..nessuno escluso, però..." con misura ". ( Il sonno e' salubre se lo stomaco e' regoalto ). E la cosa, si sa, e' manifesta.

Diego 16/09/2016 19:58

A mio avviso, la prima " mossa " e' riconducibile al regime alimentare della sera.