Aggiungi un commento

Marco 27/12/2015 10:32

A Nadia.
Senta, internet è una miniera di informazioni.. Ma se posso darle un consiglio: non lo usi per fare autodiagnosi. Lasci che i medici facciano il proprio lavoro... Di qualcuno si deve fidare.
Guardi ci sono cascato anche io.
Io ho cominciato a soffrire di cervicale a quattordici anni.
Oggi ne ho trentotto e la capisco bene.
Eventualmente se ha qualche dubbio può sentire il parere di un altro medico.
Ma da quello che leggo è stata vista da un neurologo...
Niente autodiagnosi, mi raccomando.
I miei più sentiti auguri.

Marci 27/12/2015 10:19

Ad azzurra.
Stia attenta all'ansia, cerchi di non farsi dominare da quel mostro. Se vuole essere più serena, se il medico non le prescrive la risonanza (è molto costosa), gli chieda almeno di indicare su un foglio di una ricetta libera che cosa andare a guardare e ... La faccia da privata.
Io ho fatto così. Si vedeva tutta la zona muscolare infiammata.
È costosa..

mariella 22/11/2015 05:26

Importante psicosomatica

Nadia 08/10/2015 13:38

Ciao,mi chiamo Nadia ho 47 anni da un po 'di tempo ho problemi di cervicale,ho fatto rx è uscito di tutto e di più. .mi sono affidata alle mani si un chiropratico, con 4 sedute sembrava meglio,ma trascorso qualche mese dinuovo da capo...quindi mi sono rivolta a un osteopata e con una seduta molto soft sembrava dinuovo migliorata...ma vengo al dunque da circa una settimana riapparso i dolori al collo e purtroppo anche sbandamenti. . .sono esaurita ho fatto la visita dal neurologo,risultato negativo poi una tac anche quella negativa ,visita otorino,niente ,poi nuovamente rx al rachide e ho prenotato anche una rm...il medico dice che parte tutto dalla cervicale che è peggiorata è uscito anche un millimetrico scivolamento della 4 vertebra..ora sto facendo 4 iniezioni di muscoril e cortisone....ne uscirò? ??devo anche iniziare un percorso terapeutico di fisioterapia...insomma mi sembra di impazzire anche perché sono molta ansiosa e vado su internet e poi chiudo disperata xche ho paura di avere qualcosa di più grave!!! Grazie

Michela 19/09/2015 07:17

Buongiorno....Sn michela e ho 27 anni...io ormai soffro di sbandamenti e capogiri da tanto tempo.. solo che prima sostenevo tutto... oggi ho paura... da premettere che ho 3 ernie discali l3 l4.. l5 s1... labirintiti. . E dalla tac al cervello hanno trovato artrosi cervicale.. da qualche giorno ho il collo pesante.. come lo sentissi gonfio quando mi giro nei movimenti. . Sn molto ansiosa. .

Azzurra 29/07/2015 12:29

Da circa un mese soffro di vertigini che non mi fanno vivere, sono molto ansiosa, ho fatto una radiografia ed ho la rettilizzazione del rachide cervicale, con i farmaci antivertigine non riesco a risolvere, ho paura di avere qualcosa di grave, il mio medico sostiene di no, gli avevo chiesto di fare la risonanza magnetica ma mi prende per pazza, ho sempre il collo teso, rigido e anche a livello lombare

Marco 07/05/2015 09:57

Oscar, mi scusi a chi si riferisce?

oscar 11/04/2015 09:22

Vorrei avere qualche informazione

Marco 30/01/2015 11:29

Dunque, come dicevo prima di natale io convivo con la cervicale da 23 anni. Ci sono stati dei periodi che le vertigini ed il senso di instabilità sono perdurati per sei mesi consecutivi per diciotto, venti ore al giorno.
Il mio consiglio è innanzitutto, quello di fare indagini strumentali accurate per escludere patologie con sintomi analoghi.
Dopo di che ognuno ha la sua via.
Alcuni stanno bene con i massaggi, io per esempio rilasso la muscolatura del collo con dei bagni caldi, per me sono molto efficaci.
Se decidete di rivolgervi ad un massaggiatore, ad un posturologo o qualsiasi altro manipolatore, tenete presente che ognuno al suo..
Non è detto che un massaggiatore con cui un conoscente si sia trovato bene, abbia la stesso stesso effetto su di voi.
In fine, evitate di deprimervi. Il collo è una zona fortemente influenzata dagli stati emotivi.
Fate in modo di non innescare la reazione a catena dolore-fisico, dolore psichico... perchè in questa patologia si auto-alimentano..
Un augurio a tutti.

Marco 10/12/2014 23:54

Io ho trentasette anni. Soffro di cervicale da ventitre. Scusate l'eresia, ma un tumore nel bene o nel male, si risolve prima. Vi capisco tutti e bene