Aggiungi un commento

Fabi 27/07/2017 22:29

Tutte le volte che devo parlare in pubblico per lavoro è una tragedia. Per lo meno all'inizio lo è stato, poi acquisendo sempre più il mio stile unico, dimostrandomi per ciò che sono tra tutto, accogliendo la mia imperfezione sto imparando che si può essere ai vertici con tutte le imperfezioni che uno ha e chissà che non impari a capire, chi è sano e naturale non ha bisogno della timidezza per venire fuori perché già è ciò che è. La timidezza nasconde una immagine idealizzata richiestaci in infanzia e oggi richiesta da noi stessi a noi stessi. Occorre accogliere la propria imperfezione, poi la paura si dileguerà pia piano. Grazie mille per queste riflessioni!