Aggiungi un commento

Carmen 28/07/2015 17:15

ciao Davide secondo me è molto positivo che tu sia riuscito ad aprirti con un altra persona se vuoi un consiglio non aspettarti nulla pensa a passare una serata piacevole e come direbbe Morelli lasciati sorprendere.... Per quanto riguarda la tua staticità è normale ognuno di noi reagisce in modo diverso probabilmente è solo un periodo ... Sai normalmente sono la classica persona che si sveglia al mattino con il sorriso molte volte mio marito mi diceva come fai a cantare e ridere alle 6 del mattino?!! Dopo che è successo il tutto non riuscivo quasi ad alzarmi ma vedrai che passa con il tempo migliorano le cose comunque sono contenta per te spero che passerai una piacevole serata ! Poi se vuoi scrivi come è andata ovvio non tutto... Ma più che altro cosa si prova a a interagire con un altra persona.... Sai cosa intendo... Io non lo so nemmeno immaginare... Dopo 11 anni mi sembra impossibile...

Ceck 28/07/2015 12:25

@Guly: un mese è in effetti poco, e come ti dicevo la tua reazione è più che normale e comprensibile. Ciò che manca non è solo la persona, ma tutta quella rete di cose, abitudini, ricordi connessi a lei. Ci vuol tempo e un bel lavoro interiore da fare. Non è di certo una cosa facile e indolore. Però ciò che tiene aperta la ferita e rallenta questo processo di sicuro è il fatto che lei si faccia sentire così tanto scrivendoti poi messaggi che immagino ti arriveranno come pugnalate. Non permetterglielo. Fallo per te stesso. Se almeno ha rispetto per te e la vostra storia, questo te lo deve. Vedrai che più passa il tempo più le cose andranno meglio anche se all'inizio ti sembrerà impossibile.
@ Davide: le ricadute ci sono, fanno parte del gioco. Anche quando sembra che ricadendoci dentro non ne esci più, in realtà ne uscirai più forte di prima. Non stare fermo, se sei uno sportivo riprendi la tua attività, e se hai tempo anzi intensificala o aggiungine altre. Non ho mai fatto tanto sport quanto sto periodo. Arrivo la domenica che sono a pezzi, ma soddisfatto. C'è poco da fare, lo sport fa bene alla mente e al corpo. Ho sfruttato questo "lutto" per dedicarmi a tutto ciò cui negli anni avevo rinunciato stupidamente. E anche per smettere di fumare. Sei già a buon punto se hai maturato il pensiero che, nonostante ci sia ancora del legame col passato, lei non facesse per te e non torneresti con lei. Questa è una gran cosa!
E' ovvio che il conoscere questa persona abbia scaturito alcune insicurezze, proprio perchè (non so per quanto tempo) la tua sicurezza era lei, la vostra relazione. E' una sorta di mondo nuovo, di rinascita, dove appunto di certo non c'è niente. Ma quello che ti dico è di buttarti e provare, lei avrà le tue stesse paure. Le cose poi verranno da se. E se non dovesse andare, avrai passato una bella serata in compagnia. Ma vedrai, con la calma e a piccoli passi, tutto può succedere. Viviti il momento senza pensarci su troppo. E in bocca al lupo!

Davide 28/07/2015 12:01

ciao a tutti
è incredibile con quale intensità si scrive qua...bello!
io negli ultimi giorni ho avuto parecchio da "combattere" nel senso che ho avuto un specie di ricaduta...ma penso che ci stà, visto che il tutto è finito solamente poco piu' di due mesi fa.
la cosa che mi fa paura è che al momento non faccio niente, sono statico. io che di solito mi faccio una mezza maratona come se niente fosse (a 42 anni).
ho conosciuto una ragazza e stasera viene a cena da me...è fantastica, ma anche lei avendo avuto certe storie è molto cauta...e sinceramente la capisco. credo anche che il fatto di avere conosciuto qualcuno, abbia scaturito in me insicurezze che non conoscevo. ma non dovrei essere felice? cosa pensate voi? devo lasciare scorrere e basta?
ammetto cmq anche il fatto che si penso spesso alla mia ex, ma ho capito che neanche per tutto l'oro del mondo vorrei starci insieme...egoista, narcisista e soprattutto falsa...no, non lo dico da uomo ferito...è semplicemente la verità...
buona giornata

Guly 28/07/2015 09:04

Grazie dei consigli ragazzi. So che devo fare così, ma è difficle farlo. E' passato solo un mese e diciamo che le abitudini e lo stare bene con lei è ancora fresco (poi lei che te lo ricorda tutti i giorni). Ma ci proviamo, poi una parola "bene" delle vostre fa sempre piacere e ti da la forza.

Ceck 27/07/2015 23:37

@Elena: 5 mesi non sono tanti, certo poi dipende dall'intensità del vostro rapporto, per quanto tempo siete stati insieme, dal grado di complicità...le variabili sono tante. La cosa certa è che probabilmente non hai ancora metabolizzato appieno la fine del vostro rapporto, e questo tiene "viva" quel barlume di speranza che possa tornare indietro, ma ciò non significa che questo pensiero ti terrà inchiodata per sempre! Perchè non è assolutamente così. Fidati, questo è un pensiero che credo facciano tutti coloro che vengono lasciati. Semplicemente tu hai bisogno del tuo tempo per accettare del tutto la cosa, e tornare ad essere libera. Ad ogni modo cerca di socializzare, esci, divertiti, fai sport o ciò che meglio credi. Non è la risoluzione al problema, ma aiuta molto credimi. Se ne esce da questa situazione, tutti quanti.
@Guly: non c'è niente di assurdo, non c'è niente di sbagliato nel fatto che tu stia da cani. Sarebbe anomalo il contrario. Semmai è il suo comportamento ad essere incoerente, perchè probabilmente prima ancora di essere una persona egoista, è una persona insicura. E questo la porta ad avere questi atteggiamenti contrastanti. Anche questi contatti con gli ex mi fanno pensare ad una persona incapace di staccarsi del tutto da situazioni appartenenti al passato. Non ha le idee ben chiare, di certo però se ami davvero una persona, se è lei che davvero che vuoi, non chiedi pause, non riesci a starle lontano, anzi la vorresti sempre con te. Quindi non cadere nella sua "trappola" di cui lei per prima ne è vittima, ma apri gli occhi e non stare ad aspettare un suo si o un suo no. Prendi la situazione in mano, prendi la tua vita in mano e non permettere a nessuno di tenerti appeso ad un filo, non permettere a nessuno di logorarti. Ora in testa hai solo lei ed è la cosa più normale al mondo. Ma credimi, non è la sola e l'unica che possa esserci nella tua vita. La mia ex, che appunto credevo fosse l'ultima, non lo è stata e ha voluto una pausa lunga, dicendomi che magari un giorno ci saremmo reincontrati e le nostre strade si sarebbero riunite. Ovviamente io non la vedo e non la vedrò mai così, perchè con una persona o ci stai o non ci stai. Voleva che mi facessi sentire, cosa che non ho fatto. E per fortuna anche lei ha avuto la decenza di sparire. Gioca d'anticipo Guly.

Carmen 27/07/2015 20:17

non ringraziarmi so come ti senti ! Fatti coraggio vedrai che con il tempo le cose andranno meglio ... Quando vuoi sfogarti scrivi a me è servito e serve!! Un abbraccio!

giulie 27/07/2015 19:19

ciao guly e ciao a tutti! allora da ciò che mi descrivi credo che lei sia una persona molto egoista. le persone egoiste vogliono farsi la loro vita , ma ti ricattano moralmente impedendoti di farti la vita tua. vedo questa scena: tu stai per conoscere un'altra donna e lei con i suoi "ti amo, non dimenticarmi", fa in modo che tu comunque le resti legato. ma lei cosa fa? scappa e si fa la sua vita in pace, lontano da te. di parole se ne dicono tante, ma tu hai modificato la tua vita per lei e non meriti un trattamento simile, non meriti ricatti.meriti un sentimento vero, dimostrato, non un sentimento annunciato tramite sms che poi non si estrinseca nella realtà... quando vuoi siamo qui!

Guly 27/07/2015 19:07

Grazie Carmen, ci provo ma è difficile

Carmen 27/07/2015 18:55

ascolta è normale che tu corra ogni volta che si fa viva quando si è innamorati... È il suo comportamento che non è normale potrebbe anche essere senso di possessione .... Ma questo a te non deve interessare... Finché starai al suo gioco lei continuerà so che è dura e che non è facile cerca di resistere esci con gli amici fai un viaggio quello che vuoi ma non stare li ad aspettare...

Guly 27/07/2015 17:17

Razionalmente non voglio ne osservarla ne tantomeno aspettarla. Il problema è che come fa un cenno io corro da lei. E' assurdo, sto da cani. Le ho chiesto di non cercarmi, ma puntualmente ogni giorno mi scrive cose belle. E alla mia domanda "perchè mi cerchi" risponde che ha paura che io la dimentichi, ha paura che io inizi un'altra vita. L'ultimo messaggio di pochi istanti fa è stato: " tornerò a prenderti e ti porterò via con me un domani (anche se avrai un'altra)" Non capisco piu' nulla e intanto si soffre