Aggiungi un commento

barbara 20/07/2016 22:34

Più leggo i post. .. e più mi rendo conto della cattiveria. ... mi ha lasciata x un altra!!!! Ragazze reagiamo e smettiamo di piangere, lo so fa male da morire il cuore sembra scoppiare dal dolore ma dobbiamo volerci bene, dobbiamo farci rispettare x il bene che NOI ci vogliamo.
è dura è difficile e vederci da sole non è facile. . Ok!!
Ma noi non ci faremo mai male.... attente attente.
Un abbraccio

debora 20/07/2016 17:04

Mi ha lasciata dopo 12 anni di fidanzamento e a un mese e mezzo dalle nozze. Mi sento morire. Certi momenti lo odio perchè ha anche il coraggio di trattarmi male per i risarcimenti che gli sto chiedendo, altri momenti crepo di gelosia pensando alla presenza di un'altra tra di noi (sicura che ci sia da qualche mese, da quando ho notato il suo cambiamento), altri momenti piango come una disperata e non mangio, altri ancora penso a tutte le nuove cose che farò e alla nuova vita. Ma sono terribilmente depressa e spaventata. Non pensavo si potesse soffrire così tanto, non oso immaginare come affronterò un lutto se adesso sono messa così. Vorrei perdere la memoria anche se ho vissuto una storia stupenda.

Chiara 20/07/2016 12:48

Salve, cercando su internet qualcosa su come superare il dolore dell'abbandono, ho trovato questo blog e ho iniziato a leggere i vostri post. Devo dire che, se confronto la mia situazione con quella di tanti altri, mi sento molto ridicola a scrivere. Penso di farlo semplicemente perché ho bisogno di parlarne con qualcuno che condivide il mio dolore.
Sono stata fidanzata per 3 anni con quell0 che pensavo fosse l'uomo della mia vita e che, senza troppi problemi, mi ha lasciato, mettendo fine a tanti progetti.
L'ho conosciuto quando ancora studiavo a Pisa, ma per una serie di situazioni sono dovuta tornare in Sicilia, mia terra d'origine. Lui ha deciso di seguirmi, di lasciare tutto per poter stare con me e dopo solo 2 anni a Catania, ha troncato dal nulla dicendomi che non sapeva più cosa provava (per me è solo un modo carino per non dirmi che ormai non mi ama piú).
Sono passate quasi 3 settimane e non riesco a smettere di piangere, non riesco a dormire e mangiare,penso solo a quante cose ho perso: un ragazzo, la sensazione di essere speciale e quindi amata, un progetto di vita e i figli che avrei desiderato avere da lui. Penso "ma come farò ad andare avanti senza lui"? La gelosia mi uccide dentro...se solo penso che i suoi occhi si poseranno su un'altra donna e la guarderanno come guardava me, mi sento morire dentro.
Non penso di aver sbagliato mai niente con lui e sono consapevole che tutto ha una fine, ma non riesco a rassegnarmi a questo finale.
Nonostante sia finita, lo ringrazio per quel barlume di felicità che mi ha dato... ma lo odio per tuttoil dolore che mi sta causando e per quella odiosa sensazione di non poter essere mai più felice.
Chiedo scusa per i vari pensieri sconnessi, ma ho la testa che vaga troppo per badare alla sintassi. Grazie a chiunque voglia leggere i miei pensieri. Per il resto, vogli0 dire solo che mi dispiace per voi e che mi dispiace leggere tutte queste storie tremende. Spero che tutti voi possiate ritrovare la vostra felicità

Barbara 19/07/2016 23:08

Kali se riesci volta pagina!
il bello è che quello che scrivo a te... me lo ripeto io continuamente.
Loro non sono come noi li immaginiamo sono completamente diversi.

Kali 19/07/2016 22:22

Grazie Barbara...è già tornata dall'altro mi ha solo usato e fatto sperare per un po'

barbara 19/07/2016 17:25

Per Kali
5 anni fa ho creduto nel suo ritorno.....
Da giugno è tornato per la 2 volta da lei... l' amante, (noi siamo spostati dal 98)
Io avevo creduto in lui... oggi non credo più a nessuno!!
Un unico consiglio mi sento di darti, incontrala e chiedi il motivo della vostra rottura analizza i suoi problemi di oggi falla parlare e cerca di capire perché oggi ti cerca ... null altro qualsiasi decisione deve essere tua. Ma attento ricordati che loro ci strumentalizzano ad una minima loro difficoltà cercano rifugio da noi e cerca di capire se l 'attrazione per l'altro è finita!
Okkio non si fanno scrupoli usano e gettano secondo le loro esigenze del momento senza preoccuparsi di ferire. ...
Non farti fare più male...

Antonio 18/07/2016 10:26

Buongiorno a tutti...riesco solo a dirvi che al momento a stento a trattengo le lacrime, sento un dolore immenso!!!sto troppo male...ci siamo lasciati 2 giorni fa e mi manca da morire

Kali 13/07/2016 22:47

Cari amici, vorrei un vostro prezioso consiglio. Sono passati sei mesi da quando lei mi ha lasciato ma nonostante tutto io ho sempre sperato in un suo ritorno. Dopo avermi lasciato ha subito trovato un altro uomo separato e con figlia. Io ho cercato in tutti i modi di riconquistarla ma lei mi ha bloccato su tutti gli strumenti di comunicazione....da un mese invece ha ripreso a farsi sentire dicendo che si è aperta una breccia nel muro ma che non devo illudermi perché lei deve fare chiarezza...continua a sentirsi con me ma sta ancora l altro...io che devo fare consiserato che la amo e che ho pregato disperatamente che tornasse. Non riesco ad immaginare una vita senza lei

barbara 11/07/2016 11:33

Tante identiche realtà. ...che tristezza! !! Mi capita spesso di provare tristezza nel momento in cui penso al mio ex lui per come lo immagino ( ascolto il cuore).
Mi capita spesso di provare rabbia nel momento in cui penso al mio ex per quello che mi fa!!! ( ragiono con il cervello).
Ma ho anche capito che cuore e cervello vanno in conflitto. Ma dopo tanti (e credetemi) tanti tradimenti inizio a capire che le persone non cambiano, siamo noi a vederli con occhi non obbiettivi , li disegnano x come vorremmo, ma i ns. Uomini sono solo delle persone egoista! Io sono stata trattata come un calzino sporco lasciata in disparte senza un minimo di sola considerazione.
Sono io andata via e non si è più degnato neanche di una parola.... (1 mese di assoluto silenzio) questo è tutto a me ogni decisione. ... tanto so che tornerà! ! Prima o poi e lì sarà il vero mio dramma... ascolterò il cuore? O la ragione prenderà il sopravvento? ???
Forza mie amiche virtuali la nostra vita futura è nelle nostre mani.
Noi siamo il nostro destino.
Con affetto barbara

Francesca 11/07/2016 09:34

Emma vivo da 5 mesi la stessa identica situazione. ..provo tanta dolore e rabbia...ma anche tanta delusione e questo mi aiuta a pensare che non mi riprenderei mai un uomo che mi ha umiliato tradito e disprezzato.