Aggiungi un commento

teresa69 20/05/2015 03:41

Grazie ancora per i vostri consigli.....verissimi......è quello che sto facendo da un bel po' ....mi son creata tanti altri interessi nuove amicizie.....questo si....non mi faccio mancare nulla.....con gli altri son sempre sorridente e di compagnia, appunto mi danno fastidio le persone che si piangono.....anzi alcune persone neanche immaginano cosa passo i certi momenti....le mie esperienze mi hanno insegnato che è inutile confidarti sfogarti con le persone....chiedono solo per curiosità per poi riferire ad altri ....poi un'altra cosa che faccio e' quella di evitare gli amici in comune....magari si esce a parlare di lui.....ed ho deciso che non voglio sapere più niente....più di questo non posso fare altro ,per poter stare bene.....cmq a parte questo mi insegnate che ci sono i momenti che tutti i discorsi saggi che ti fai decadono...la ragione scompare e il cuore ha il sopravvento. ....spero soltanto che un giorno, spero a breve, di poter solo ridere su questa storia ed essere convita a ripetermi...." ma come ho fatto"!!!! Vi farò sapere...

Alessia 19/05/2015 14:57

x Teresa
Ragiona! Hai perso 14 anni della tua vita.. hai perso ieri.. hai perso oggi e se continui così perderai anche domani e dopodomani.... è questo che vuoi? Continuare ad autocommiserarti mentre il tempo passa?
Siamo umani.. si sbaglia! Si sbagli a 20 anni come si sbaglia a 50 anni ... ma ora che l'hai capito non continuare a rimuginare sulle cose. Non continuare a masturbarti il cervello con i perché e i per come perché tanto il percorso delle cose non cambia!!! Serve solo a farti del male ed ad autodistruggerti psicologicamente! E? Tutta una questione di mente e di forza di volontà! Lui è così Teresa.... è nella sua indole essere un poverino senza attributi. Una persona vuota dentro senza capacità di amare, una zecca che vive sulle spalle degli altri. Vuoi continuare a fare la crocerossina per tutta la tua esistenza anziché pensare al tuo star bene? In questo stato comatoso non incontrerai mai una persona disposta a conoscerti. Ti avvicineresti mai ad una persona che si piange addosso? Le persone lo vedono. Se ne accorgono quando stai male senza che tu apra bocca?.. Inizia a sorridere per le piccole cose che ti offre la vita! PENSA POSITIVO.
Lui ti ha fatto solo un favore ad andarsene. Era una scelta che avresti maturato anche tu nel tempo?
L?energia positiva è attratta da energia positiva. Distruggi la negatività che c?è in te e vedrai che sarà tutto più semplice. Ci sono cose/persone per cui vale la pena davvero soffrire? di chi stiamo parlando Teresa? Pensaci! Noi come le persone a te vicine possono stare qui a parlare fino a domani ma tu in primis devi volerlo! Solo tu puoi aiutarti a voltare pagina! Amati! Coccolati! Fai qualcosa per te stessa????. Te lo devi! Sei la tua migliore amica, sei la tua miglior alleata con la quale passerai il resto della tua vita! Le persone sono tutte di passaggio?.. solo chi resta conta davvero! A parlare siamo tutti bravi ?? non farti incantare da tutte le belle parole guarda i fatti!

Ceck 19/05/2015 10:21

Cara Teresa, la paura di rimanere soli in queste circostanze è il pensiero primario e che più temiamo. Ma questo non vuol dire sia così. Proprio perché è appunto una paura come un'altra. Ed è anche dettata magari dal modo in cui abbiamo vissuto il rapporto. Per farti un esempio io nel corso degli anni ho fatto l'errore di buttarmi a capofitto esclusivamente in questa storia annullando amicizie, conoscenze e anche me stesso sotto molti aspetti. Ho vissuto in una sorta di sfera sterile che mi dava in un certo senso protezione. E quando questa è venuta a mancare, quando ho sbattuto contro la realtà, mi sono sentito, e in parte ancora adesso, spaesato. Ho sentito di aver perso anche quel lato di me estroverso, scherzoso che mi faceva facilmente fare conoscenza con altre persone perché ormai dopo anni mi ero plasmato così. Ora sto cercando di recuperare anche questo lato, perché noi non ce ne rendiamo conto, ma siamo noi stessi, con i nostri atteggiamenti a volte che teniamo lontane le persone. Per dirtene una, al momento sono ospite da conoscenti in attesa si liberi la casa dove andrò a vivere e se all'inizio si sentivano un pochino violate nella privacy e mi davano poco a parlare perché ero sempre abbattuto e musone, da quando sono tornato un po' in me, a far casino e a scherzare sono dispiaciute che a breve vado via e mi hanno detto se al prossimo contratto troviamo casa assieme perché sarei un coinquilino perfetto. Questo poi vale in maniera esponenziale con un eventuale nuovo partner! L'atteggiamento fa tanto in una persona. Non siamo soli, e non lo saremo, ma ci vuole tempo, ci vuole pazienza, ci vuole un duro lavoro dietro, ci vuole forza, coraggio e VOLONTA'. Bisogna fare un bel viaggio interiore, analizzare e analizzarsi affrontando di petto ogni paura e dolore, senza cercare di reprimerlo, perché questo è l'unico modo per metabolizzare il tutto in maniera positiva, sfruttando questa ondata per ripartire migliori e più forti di prima. 14 anni sono tanti e capisco non sia facile, ma non impossibile. Anzi...

Laura 18/05/2015 22:13

No Teresa non devi pensare cosi.tu ed io abbiamo noi stesse prima di tutto.abbiamo la nostra dignità e non è detto che rimarremo sole.e anche se fosse meglio sole che accanto a chi ci umilia e ci tradisce .ci sono molte persone che sopportano di tutto pur di mon affrontare la solitudine.magari troveremo persone migliori che ci amano veramente o forse no.ma abbiamo sempre noi stesse il bene piu prezioso.ti abbraccio forte.

Teresa69 18/05/2015 21:15

Grazie Laura, grazie Alessia......di questo discorso ne sono più' che convinta.....sicuramente sarei stata una donna infelice..... la sposa non penso avrà' vita facile....prima o poi scoprirà' chi ha accanto......poveraccia. Perché' come le ha messo abbondantemente le corna tempo fa con me.....lo farà' con altre....appunto....non si cambia....
Spero soltanto mi accada qualcosa di bello dato che ho perso solo 14 anni della mia vita dietro ad un Idiota. E comunque resta il fatto che sono stata una stupida....non me lo perdono. Lui si farà' una famiglia ed io sola come un cane bastonato a leccarmi le ferite. Quanti treni che ho perso.....

Laura 18/05/2015 14:04

Ciao Teresa.dobbiamo ritenerci fortunate di aver perso persone così egoiste e inaffidabili che tengono il piede in 10 scarpe.ora se la vedranno le loro nuove compagne.tanto credi a me le persone npn cambiano mai.se sono fatte in un modo passata l euforia della novità ripetono gli stessi comportamenti quindi meglio così.Alessia ha perfettamente ragione.l amore vero è un altra cosa non questo patetico teatrino di sotterfugi e bugie.sono omuncoli piccoli piccoli.lasciamoli al loro destino.

Laura 18/05/2015 12:44

Ciao Teresa.dobbiamo ritenerci fortunate di aver perso persone così egoiste e inaffidabili che tengono il piede in 10 scarpe.ora se la vedranno le loro nuove compagne.tanto credi a me le persone npn cambiano mai.se sono fatte in un modo passata l euforia della novità ripetono gli stessi comportamenti quindi meglio così.Alessia ha perfettamente ragione.l amore vero è un altra cosa non questo patetico teatrino di sotterfugi e bugie.sono omuncoli piccoli piccoli.lasciamoli al loro destino.

Alessia 18/05/2015 11:47

Cara Teresa,
come si dice "lontano dagli occhi, lontano dal cuore"...
Brava! Torna alla realtà! Torna con i piedi per terra senza fantasticare! Sei sicura che vuoi un uomo così al tuo fianco? Un uomo che fino all'ultimo tiene 2 piedi in una scarpa solo perché non ha i rispettivi attributi per decidere che cosa vuole farne della sua vita!? Davvero ti meriti di versare ancora lacrime per una persona del tutto egoista e menefreghista? Che futuro avresti potuto fare con una persona accanto ma soprattutto che futuro pensi che possa avere questa ipotetica donna che si porterà all'altare? Sotto lo stesso tetto per tutta la vita con una persona che non ami ....... ma non ti fa schifo un essere così?
Riguardo alla mia situazione invece il mio ex fidanzato colui che diceva tanto di amarmi illudendomi dopo 3 anni di relazione di voler costruire qualcosa insieme a me con un progetto futuro di andare a convivere... dopo avermi lasciata 1 settimana fa per la seconda volta con la scusa di amarmi ma preferisce rimanere solo ha deciso di fare passi da gigante cancellando me e tutte le persone in comune su qualsiasi social network o gruppi in comune. Prima accettiamo la realtà e meglio è per noi. La realtà è che non ci sono! Hanno deciso di proseguire il loro cammino senza di noi... Basta piangerci addosso! Una persona che ci ama .. non ci tratta così .. non ci fa sentire così ... Io ho una concezione per chiara di Amore.. quello tra mio papà e la mia mamma, le persone più importanti della mia vita! Lui non si è mai permesso nonostante tutti gli anni di matrimonio che li accomunano di trattarla per un singolo minuto come mi trattava il mio ex. Non si è mai permesso di farla piangere, di renderla triste..... ma soprattutto non hai mai dubitato neanche un istante dell'amore che provava per lei. Una persona o ti ama o non ti ama non c'è una via di mezzo. E se ti ama sceglie TE tutti i giorni.

teresa69 18/05/2015 01:21

Con la scusa di andare a trovare mia sorella ,che vive a circa 700 km lontana, mi sono un po' distratta da questo mio malessere. Ci son giorni che non ci penso sto bene, altri mi riportano alla realtà. ....ed ecco che ritorna il magone nonostante faccio di tutto x distrarmi. Tra qualche settimana devo rientrare......manco da circa un mese dalle mie abitudini dallo incrociare lui x strada....ecc ecc la data delle sue nozze di sta avvicinando , ancora non ci credo, ed al sol pensiero mi vengono delle fitte allo stomaco.....ho paura. Ho paura di affrontare tutto questo...di stare ancora peggio...non me lo merito. ...

Alessia 15/05/2015 16:33

Spizzico...
se fossi qui .. ti bacerei! Ma come fai ad avere sempre la parola giusta al momento giusto?
La minestra riscaldata come si suol dire non è mai stata buona per nessuno, (tranne qualche eccezione) ma se sono qui ...non fa di certo al caso mio! In quei 3 mesi di totale assenza se avesse realmente capito cos'ero per lui e com'era la vita senza di me.. la quotidianità senza di me sarebbe tornato con altri presupposti. E' tornato perché? Perché era solo, perché gli mancava la tranquillità che gli trasmettevo io.. l'affetto, l'amore che gli facevo provavo ma non di certo perché mi amava! Ancora una volta ha dimostrato di essere egoista e di pensare solamente a se stesso. E' tornato perché aveva LUI bisogno di me e una volta che ho detto qualcosa di troppo .. puff! Scomparso! Mi sono abbassata a chiedergli attenzioni. Presenza. Di passare momenti insieme. Che fossero solo nostri. Ma c'è bisogno di chiederlo? Una persona che ha voglia di stare con te non passa giorno che non ti pensa .. dopo 2 giorni impazzisce all'idea di passare un altro giorno senza vederti.. per lui era normale! Qui c'è proprio un problema di base. Non si sa che cos'è un rapporto a due. E anche se sto male mi rendo conto che non era una persona che mi poteva dare qualcosa.. il futuro con questa persona non c'era. Non lo sentivo. Non lo percepivo. Non riuscivo a fare progetti neanche per il giorno dopo. Ci sentiamo domani mi diceva... e poi si dimenticava.
Forse dovrei ringraziarlo per avermi lasciata? Non riesco a provare odio. Rancore. Ma tanta rabbia per essere ritornato sui suoi passi dopo aver preso una decisione. Se lasci NON torni perché se lasci un motivo c'è e se torni ....... presupposti diversi e la voglia di venirsi incontro se no stai DA SOLO!!! Stai da solo se non hai le idee chiare, se non sai quello che vuoi dalla vita stai da solo!!
Cara Laura,
noi siamo donne e anche se siamo innamorate non possiamo tollerare una mancanza di rispetto così grande! Essere innamorate non è una giustificazione! Se perdoni una volta è comprensibile.. (perdonare è umano) ma se lo rifà una seconda e una terza... la colpa è tua! Hai accettato il suo giochino e finché lo perdonerai.. continuerà a farlo non curandosi del male che ti sta facendo e della tua autostima che pian piano scompare dentro di te. Un uomo che ti Ama non tradisce ma soprattutto una persona che ti vuole bene ci pensa due volte prima di farti del male. Una persona che non ha paura di perderti............ può essere una persona che può stare al tuo fianco? Tu Vuoi una persona così ? Totalmente inaffidabile che appena abbassi la testa è dietro l'angolo con un'altra? Pensaci molto bene!
Cerchiamo di non sminuirci in questo modo... io sono dell'idea che indipendentemente da quello che fa o farà lui tu devi pensare a te. Il tempo sarà la risposta al nostro dolore e se ci vogliamo almeno un briciolo di bene quando torneranno alla base.. sorriso/testa alta/zero emozioni e un bel dito medio alzato! Loro non hanno avuto nessuno scrupolo nel calpestarci, noi dobbiamo fare uguale! E' venerdì ! Esci con le amiche e cerca di non pensarci! Questo è ciò che auguro anche a me! Grazie a voi per ascoltare e per comprendere! Siete un'ottima terapia!