Aggiungi un commento

soleoggisonofelice 09/03/2017 17:43

per Diego 07/03/2017 14:06
come ti capisco...stesso problema anche io... ansia e depressione poi mi attaccano...

Pina 08/03/2017 00:04

Io vivo questa situazione per la mia attività pensando sempre agli assegni che mi scadono il giorno dopo è la paura di nin poterli pagare.soffro di tachicardia e vertigini.vorrei tanto essere meno razionale.grazie per il consiglio molto giusto ma per me difficile in questo momento da mettere in pratica.

Diego 07/03/2017 20:38

Inoltre, c'è da dire che, l'orecchio(l'ascolto) è collegato direttamente al cuore.

Diego 07/03/2017 20:27

Aggiungo : l'ansia è quell'emozione negativa che può essere alleviata con 5 mg di valium. Ovvero, con quei brividi di apprezzamento nell'ascolto della buona musica.

Davide 07/03/2017 18:54

Mio nonno e mia nonna erano più avanti. Si amavano fino in fondo senza guanti.

Valentina 07/03/2017 15:46

Circa 5/6 anni a questa parte che non faccio altro che calcolare ipotesi sul futuro..se faccio più o meno delle scelte anche nel quotidiano..è vero la mia vita è diventata una lotta per la sopravvivenza..ma non riesco a lasciarmi andare a dire va bè sarà quel che sarà nel bene o nel male. Ho sempre paura che qualsiasi cosa mi porti al male e che io o chi mi sta vicino stia male. E' una continuo klottare con il mio cervello e di conseguenza il mio collo è a pezzi.

Diego 07/03/2017 14:06

Buongiorno, a me è successa la stessa cosa dopo esser stato lasciato dalla ragazza storica, anvora adesso vorrei trovarne un'altra, ma calcolo ed esamino tutte le ragazze e non riesco a lasciarmi andare, forse perché ho paura di un'altra delusione.. E con tutte le ragazze che mi piacciono e nelle quali potrei innamorarmi, mi virne un attacco d'ansia quando sono von loro. Non so cosa fare.. È difficile lasciarsi andare.